⋯
La Goccia, che combatte nel Mare –
Perde l’orientamento
Come Io, in Te –
Sa di essere una piccola Offerta –
Sebbene piccola, sospira, se il tutto, è tutto,
Come più grande – essere?
L’Oceano, sorride alla sua presunzione –
Ma lei, dimenticando Anfitrite –
Supplica “Io

Crediti
 • Emily Dickinson •
 • The Drop that wrestles in the Sea •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ Quando la natura sorride
32% George ByronPoesie
Sebbene il giorno del mio destino fosse svanito, e tramontato l’astro del mio fato, il tuo cuore tenero rifiutò di accorgersi delle mancanze additate dalla moltitudine; sebbene la tua anima intendesse la mia pena, non rifuggì dal dividerla con me, e l’amo⋯
 ⋯ Cosa si pensa del mare
32% Jacques PrévertPoesie
Per l’annegato la morte è il mare e per il mare l’annegato è forse un po’ della sua vita. Ma se domandate all’annegato cosa pensa del mare se gli domandate il suo parere sulla vita della morte e l’amore della vita sulla morte della vita sulla vita dell’am⋯
Egon Schiele ⋯ Le guide delle greggi
26% Álvaro MutisPoesieSchiele Art
È doveroso lanciarsi alla scoperta di nuove città. Ci attendono razze generose. I pigmei meticolosi. I grassocci e imberbi indiani della selva, asessuati e bianchi come i serpenti delle paludi. Gli abitanti delle piane più alte del mondo, stupiti dinanzi ⋯
Egon Schiele ⋯ La vita che io anelo a vivere
24% Henry David ThoreauPoesieSchiele Art
La mia vita è più civile e libera Di qualsiasi altra società retta da leggi Voi principi conservate i vostri regni E il vostro potere ben costruito Non vasto quanto i miei sogni Né ricco quanto è quest’ora Che cosa potreste darmi voi che io non abbia già?⋯
Alastair MagnaldoAlle rive si affacciano gli scogli
19% Mario MeléndezPoesie
Io sono il bambino che gioca con la schiuma dei mari ormai incurabili Lungo questa spiaggia imbandierata di gabbiani stiro le mie braccia come reti lasche mentre le onde pizzicano i miei sogni e sola una lacrima si frange sulle rocce Alle rive si affaccia⋯
 ⋯ La dimora di sogni
18% Jorge Luis BorgesPoesie
Ariosto mi insegnò che sull’incerta Luna dimorano i sogni, l’inafferrabile, il tempo che si perde, il possibile o l’impossibile, che è la stessa cosa. generazioni di uomini hanno guardato verso la luna, hanno pensato ad essa e l’hanno mutata in mito, per ⋯