⋯
La scolastica ha servito fondamentalmente per mettere in moto la macchina del capitalismo, trasmettendo idee condivise di chi detiene il potere verso quelli che vogliono diventare volontariamente i suoi funzionari – o schiavi. Da Ivan Illich e Paulo Freire in America, passando per Godwin in Inghilterra o Tolstoj in Russia, ma anche Francisco Ferrer in Spagna, hanno cercato di descolarizzare la società per renderla plurale come proponeva Nietzsche. Si dovrebbe disimparare – perché è qui il danno – tutto ciò di cui siamo stati indotti a pensare o credere che sia conveniente per il buon senso che ci limita a non andare oltre. I nostri ricettori, nel nostro corpo, sono ovunque e convincersi che siano solo due o tre, focalizzate in altrettante aree di noi, non ci permette di andare oltre inibendo le molte altre possibilità, diciamo di guadagno, di felicità attraverso il piacere.

Crediti
 • Autori Vari •
 • Scuola libertaria •
 • Pinterest •   •  •

Similari
Il caso Nietzsche
315% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Sapere di non essere
150% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
Manifesto di Cartagena
111% ArticoliSimón BolívarSocietà
Memoria indirizzata ai cittadini della nuova Granada da un caraqueño Liberare la nuova Granada dalla sorte del Venezuela e redimere questa da ciò che patisce, sono gli obiettivi che mi sono proposto in questa memoria. Degnatevi, oh miei concittadini, di a⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
106% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Le cause del suicidio
105% ArticoliGeorges Canguilhem
Il suicidio è impossibile da pensare come tale. Esso realizza apparentemente lo scandalo metafisico di un essere che, invece di perseverare in se stesso, rinuncia a sé. Della morte è sbagliato dire che è un incidente, poiché essa significa solo che un cor⋯