Weiße Chrysantheme
L’uomo negli altri uomini, ecco che cos’è l’anima dell’uomo. Negli altri siete vissuta, negli altri resterete. Che differenza fa per voi se poi ciò si chiamerà memoria?

Crediti
 • Boris Pasternak •
 • SchieleArt •  Weiße Chrysantheme • 1910 •

Similari
 ⋯ La sola cosa che sapete
40% PoesieSchiele ArtThomas Stearns Eliot
Per arrivare a ciò che non sapete Dovete fare una strada che è quella dell’ignoranza. Per possedere ciò che non possedete Dovete fare la strada della privazione. Per arrivare a quello che non siete Dovete andare per la strada nella quale non siete E quell⋯

Egon Schiele ⋯ Voi non siete; io sono
38% Bruno FilippiSchiele Art
E se nella lotta disuguale io cadrò, certo non solo, avrò la sublime soddisfazione di essere insorto contro un mondo e di averlo battuto, se non materialmente, intellettualmente. Perché studiosi, scienziati, poeti, romanzieri, pittori, davanti a me il vos⋯

Egon Schiele ⋯ Devo scandire le parole
36% Schiele ArtVito Mancuso
Dopo il terzo segnale in sala si spengono le luci, si apre il sipario ed entra una maschera imprecisata dell’antica commedia dell’arte. «Eccomi qui, davanti a voi, onorato pubblico. Lo sapete? Ora che ho messo piede su questo palcoscenico entrando alla vo⋯

Egon Schiele ⋯ Gli elmi dei vinti
36% Bertolt BrechtPoesieSchiele Art
Ecco gli elmi dei vinti, abbandonati in piedi, di traverso e capovolti. E il giorno amaro in cui voi siete stati vinti non è quando ve li hanno tolti, ma fu quel primo giorno in cui ve li siete infilati senza altri commenti, quando vi siete messi sull’att⋯

Egon Schiele ⋯ L’inquietudine dell’individuo
35% ArticoliPsicologiaSchiele ArtUmberto Galimberti
Le nostre sofferenze psichiche, i nostri disagi esistenziali dipendono sempre da conflitti interni, da traumi remoti, da coazioni a ripetere esperienze antiche e in noi consolidate come vuole la psicanalisi, o qualche volta, e magari il più delle volte, d⋯

Egon Schiele ⋯ Soffermarci sulle qualità positive
34% Rudolf SteinerSchiele Art
Devozione, venerazione ed ammirazione. Bisogna coltivare la devozione verso ciò che è nobile, bello, puro: nella vita quotidiana si cerchi dunque ciò che può suscitare ammirazione; negli stessi uomini che mostrano luci e ombre si cerchi di cogliere una qu⋯