Egon Schiele ⋯
Volere il meno possibile e conoscere il più possibile è la massima che ha guidato la mia vita. La Volontà è infatti l’elemento assolutamente infimo e spregevole in noi: bisogna nasconderlo come si nascondono i genitali, benché siano entrambi le radici del nostro essere. La mia vita è eroica, e non si può valutare con un metro da filisteo o con il cubino del bottegaio, né con una misura proporzionata alla gente comune, che non vive altra esistenza se non quella individuale, limitata a un breve lasso di tempo. Per questo non devo turbarmi se penso a quanto mi manchi ciò che fa parte della regolare vita dell’individuo: ufficio, casa, vita sociale, moglie e prole. L’esistenza degli esseri comuni si risolve in questo. La mia vita invece è una vita intellettuale, il cui imperturbato procedere e l’indisturbata operosità devono dare frutto nei pochi anni della piena forza mentale e del suo libero impiego per arricchire secoli dell’umanità. La mia vita personale è soltanto la base di questa vita intellettuale, la conditio sine qua non – un elemento del tutto subordinato, quindi.

Crediti
 • Arthur Schopenhauer •
 • L'arte di conoscere se stessi •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Self-portraitL’orizzonte intellettuale dell’uomo
60% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Se si considera fino in fondo quanto sia grande e coinvolgente il problema di questa nostra esistenza così ambigua, tormentata, effimera e simile al sogno – talmente grande e coinvolgente da mettere in ombra e nascondere tutti gli altri problemi e obietti⋯
Egon Schiele ⋯ Schiele with Nude Model before the MirrorLa scuola era il centro della sua vita
57% FrammentiRichard YatesSchiele Art
Prima di andare al Barnard non aveva mai sentito adoperare il vocabolo intellettuale come sostantivo, e ne rimase molto colpita. Era un sostantivo coraggioso, un sostantivo orgoglioso, un sostantivo che evocava una consacrazione perpetua ad argomenti elev⋯
Egon Schiele ⋯ Stehendes MädchenIl coraggio e la forza
39% Schiele ArtThomas Bernhard
Mi illudevo di non aver bisogno di nessuno, mi illudo ancora oggi. Non avevo bisogno di nessuno, e quindi non avevo nessuno. Ma ovviamente abbiamo bisogno di una persona, altrimenti diventiamo inevitabilmente come sono diventato io: difficile, insopportab⋯
Egon Schiele ⋯ Two Crouching WomenConcrezione vivente di migliaia di bisogni
38% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Nel mondo tutto si svolge con un impeto incessante e in una lotta senza tregua: quale operosità, quale mobilitazione di energie fisiche e mentali! Guerre tra popoli, lotte e travagli ovunque! Milioni di uomini, riuniti in popoli da vincoli artificiosi, as⋯
Egon Schiele ⋯ Seated couplePiccola è la porzione di vita che viviamo
37% ArticoliFilosofiaLucio Anneo SenecaSchiele Art
La maggior parte dei mortali, o Paolino, si lagna per la cattiveria della natura, perché siamo messi al mondo per un esiguo periodo di tempo, perché questi periodi di tempo a noi concessi trascorrono così velocemente, così in fretta che, tranne pochissimi⋯
Egon Schiele ⋯ Chi sei tu, invisibile essere
33% Carlo DossiSchiele Art
Chi sei tu, invisibile essere, che sempre a me scendi per la scala d’argento della luna, recandomi i doni celesti dell’amore? Sei forse l’eco di una armonia che cessò sulla terra o il motivo, come credo piuttosto, di una non ancor cominciata? E allora, o ⋯