La nostra pace e la nostra difesa[…] Fatto questo, la moltitudine così unita in una persona si chiama STATO, in latino CIVITAS. Questa è la generazione del grande LEVIATANO o piuttosto (per parlare in maniera più riverente) di quel Dio mortale a cui dobbiamo, sotto il Dio immortale, la nostra pace e la nostra difesa. Infatti, con l’autorità che gli è stata data da ogni singolo uomo nello stato, egli detiene l’uso di tutto il potere e di tutta la forza che gli sono stati conferiti, tanto che, con il terrore suscitato da queste cose, è in grado di conformare la volontà di tutti alla pace in patria e all’aiuto reciproco contro i nemici all’estero

Crediti
 Thomas Hobbes
 Leviatano
  a cura di Raffaella Santi
 Pinterest •   •