Egon Schiele ⋯ Recicling woman

Dove sei stata da quando intorno alle mura di Troia
i figli di Dio lottarono in quella grande impresa?
Perché torni a camminare sulla nostra comune terra?
Hai dimenticato quel ragazzo appassionato,
la sua galea porpora e i suoi uomini di Tiro,
e gli occhi beffardi dell’infida Afrodite?
Perché di certo fosti tu, che come una stella
appesa nel silenzio argentino della notte,
attirasti la cavalleria e il potere del Vecchio Mondo
tra le fragorose onde cremisi della guerra
o governasti tu la luna carica di fiamme?
Nell’amorosa Sidone il tuo tempio fu costruito
sopra la luce e il riso del mare dove,
dietro un’inferriata scarlatta e oro, una fanciulla
dalle membra brune intesseva il tuo arazzo
durante le inutili e tediose ore del meriggio;
finché la pallida guancia le s’infiammo di passione.

Crediti
 • Oscar Wilde •
 • SchieleArt •  Recicling woman • 1917 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Akt selfLe onde sono innumerevoli
103% Elias CanettiSchiele Art
Il mare è molteplice, è in movimento, ha una sua profonda coesione. La sua molteplicità è nelle onde: molteplici onde lo costituiscono. Le onde sono innumerevoli; chi si trova sul mare è circondato da esse per ogni dove. L’omogeneità del loro movimento no⋯
 ⋯ Le donne della mia generazione
35% Luis SepúlvedaPoesie
Le donne della mia generazione aprirono i loro petali ribelli non di rose, camelie, orchidee o altre piante di salottini tristi, di casette borghesi, di usanze stantie, ma di erbe pellegrine al vento. Perché le donne della mia generazione fiorirono per st⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portrait with raised arms, back viewChi sono gli amanti della sapienza
35% FilosofiaPlatoneSchiele Art
Quando nacque Afrodite, gli dei si riunirono a banchettare e fra gli altri c’era anche Poros, Risorsa, figlio di Metis, Intelligenza Astuta. Dopo che ebbero cenato, vista l’abbondanza di cibo, arrivò a mendicare Penia, Povertà, e sì fermo sull’uscio. Poro⋯
Egon Schiele ⋯ The LyricistNon voglio fare l’Imperatore
35% Charlie ChaplinSchiele Art
Mi dispiace, ma io non voglio fare l’Imperatore: non è il mio mestiere; non voglio governare né conquistare nessuno. Vorrei aiutare tutti, se possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi esseri umani dovremmo aiutarci sempre, dovremmo godere⋯
Egon Schiele ⋯ Selbstportrait mit an die brust gelegten haendenNuovi meccanismi di potere
32% Michel FoucaultSchiele ArtSocietà
La sorveglianza gerarchizzata, continua e funzionale non è, senza dubbio, una delle grandi «invenzioni» tecniche del secolo Diciottesimo, ma la sua insidiosa estensione deve l’importanza che le è propria in questo periodo ai nuovi meccanismi di potere che⋯
⋯  ⋯Che l’America sia di nuovo America
30% Langston HughesPoesie
Che l’America sia di nuovo America. Che torni a essere il sogno che era. Che sia il pioniere nella prateria Che cerca una casa dove essere libero. (L’America non è mai stata America per me.) Che l’America sia il sogno che i sognatori hanno sognato – Che s⋯