Mezzo nudo seduto con sfondo bluNon si può vivere con la verità — sapendo; chi lo fa si distacca dagli altri uomini, non può più condividere in nulla la loro illusione. È un mostro — ed è questo che sono io.
Lui pure era convinto di vivere, si era fatto da solo, conosceva la propria forza, la propria energia, sapeva affrontare la vita e tener duro. Ma, nella strana vertigine che lo aveva colto in quel momento, quella statua che ogni uomo finisce per erigere e indurire al fuoco degli anni, insinuandosi in essa per attendervi lo sgretolamento finale, si stava screpolando in fretta, stava già per andare in pezzi. Non restava ormai che quel cuore angosciato, avido di vita, ribelle all’ordine mortale del mondo, che lo aveva accompagnato per quarant’anni e continuava a battere con la stessa forza contro il muro che lo separava dal segreto di ogni vita, con la volontà di andare più in là, di andare oltre, e di sapere, sapere prima di morire, sapere finalmente per essere, una sola volta, un solo secondo, ma per sempre.

Crediti
 Albert Camus
 Il primo uomo
  Traduzione di Ettore Capriolo
 SchieleArt •  Sitzender halbakt mit blauem • 




Quotes per Albert Camus

Il gran desiderio d'un cuore inquieto è di possedere interminabilmente la creatura che ama o di poterla immergere, quando sia venuto il tempo dell'assenza, in un sonno senza sogni che non possa aver termine che col giorno del ricongiungimento.

Il vero amore è eccezionale - due o tre volte in un secolo all'incirca - per il resto, vanità o noia.

Nel mondo assurdo, il valore di una nozione o di una vita viene misurato in base alla sua infecondità.

Tra me e me dicevo che anche la morte del corpo a giudicare da quello che avevo visto, era in sé una punizione sufficiente, assolveva tutto.

Non camminare davanti a me, potrei non seguirti. Non camminare dietro di me, potrei non guidarti. Cammina accanto a me e sii mio amico. Ho già camminato molto, ma la strada davanti a me è ancora lunga.