Leopold Czihaczek Seated on a Red Sofa
Ero saltato dal bordo della scogliera e proprio quando stavo per schiantarmi sul fondo, è accaduto qualcosa di straordinario: ho scoperto che c’era gente che mi voleva. Essere amati in quel modo cambia tutto. Non attenua il terrore della caduta, ma ti offre una nuova prospettiva su cosa significhi quel terrore. Ero saltato dal bordo e poi, nell’ultimo istante, qualcosa mi ha preso. Quel qualcosa è ciò che definisco amore. È l’unica cosa che può fermare la caduta di un uomo, l’unica cosa abbastanza potente da annullare le leggi della gravità.

Crediti
 Paul Auster
 Il palazzo della luna
 SchieleArt •  Leopold Czihaczek Seated on a Red Sofa • 1906




Quotes per Paul Auster

Tutti sentiamo di far parte del mondo e nello stesso tempo di esserne esiliati. Bruciamo tutti nel fuoco delle nostre esistenze. Abbiamo bisogno delle parole per esprimere ciò che abbiamo dentro.

Essere vivi voleva dire respirare aria; respirare aria voleva dire aria aperta.

Basta guardare qualcuno in faccia un po' di più, per avere la sensazione alla fine di guardarti in uno specchio.

Ogni volta che arrivi a un bivio il tuo corpo cede, perché il tuo corpo ha sempre saputo quello che la tua mente non sa, e benché adesso scelga di cedere, sia per mononucleosi o per gastrite o per attacchi di panico, il tuo corpo ha sempre sostenuto in gran parte il peso delle tue paure e delle tue battaglie interiori, incassando i colpi a cui la tua mente non vuole o non può reggere.

Quando hai vissuto a lungo come me tendi a pensare di aver ascoltato di tutto, di non poterti più stupire di nulla. Ti viene pure voglia di vantarti della tua esperienza del mondo e poi, ogni tanto, ti ritrovi di fronte a qualcosa che ti catapulta fuori dal bozzolo di goduta superiorità, ricordandoti da capo che della vita non capisci un bel niente.  Follie di Brooklyn