Egon Schiele ⋯ Freundschaft

La testa si deve perdere in due,
altrimenti è un’esecuzione.


Crediti
 • Charles Bukowski •
 • SchieleArt •  Freundschaft • 1913 •

Similari
Egon Schiele ⋯ L’uomo cerca di perdersi
119% José Bergamín GutiérrezSchiele Art
Giochiamo a perderci, da bambini. Giochiamo a perderci per tutta la vita. L’uomo conserva, nel suo essere più profondo, quest’ansia pura di eterno smarrimento. L’uomo gioca perché giocando perde; o può perdere qualcosa, e può perdere col gioco qualcosa di⋯
 ⋯Cuore in manette
98% García LorcaPoesie
García Lorca recita la sua ultima poesia, poco prima della sua esecuzione durante la guerra civile spagnola nel mese di agosto 1936, da un plotone d’esecuzione fascista. Oh! Mariana dimmi Dimmi come posso amarti Se io non sono libero, dimmi Come ti offrir⋯
Egon Schiele ⋯ Non pensare, ma osserva!
81% FilosofiaLudwig WittgensteinSchiele Art
Considera, ad esempio, i processi che chiamiamo giuochi. Intendo giuochi da scacchiera, giuochi di carte, giuochi di palla, gare sportive, e via discorrendo. Che cosa è comune a tutti questi giuochi? – Non dire: Deve esserci qualcosa di comune a tutti, al⋯
Egon Schiele ⋯ Male Nude, Propping Himself UpL’anima si cura con certi incantesimi
58% PlatoneSchiele Art
come forse hai avuto modo anche tu di sentire dai bravi medici, che quando va da loro uno con il male agi occhi, dicono che non è possibile per loro cominciare a curare solo gli occhi, ma sarebbe necessario curare nello stesso tempo anche la testa, se gli⋯
⋯ Gustav Klimt ⋯Per un solo verso
56% PoesieRainer Maria Rilke
Per un solo verso si devono vedere molte città, uomini e cose, si devono conoscere gli animali, si deve sentire come gli uccelli volano, e sapere i gesti con cui i fiori si schiudono al mattino. Si deve poter ripensare a sentieri in regioni sconosciute, a⋯
Egon Schiele ⋯ Self-Portrait with Lowered HeadAll’ingresso dell’associazione degli scrittori
52% FrammentiMihail BulgakovSchiele Art
 Una donna pallida e annoiata con i calzini bianchi e un basco bianco sedeva su una sedia di vimini presso l’ingresso della veranda all’angolo, dove tra il verde del pergolato era stata praticata un’apertura d’accesso. Davanti a lei, su un comune tavolo d⋯