La vita è tutta una schiavitù
Siamo tutti legati alla sorte, alcuni con una lenta catena d’oro, altri con una catena stretta ed avvilente, ma che importa? Ha messo tutti ugualmente sotto sorveglianza, sono legati anche quelli che ci legano.

La vita è tutta una schiavitù. Bisogna, dunque, adeguarsi alla propria condizione, lamentarsene il meno possibile, cogliere tutti i vantaggi che essa presenta: non c’è situazione tanto amara, che l’equilibrio interiore non riesca a cavarne qualche motivo di conforto.

Tante volte, superfici ristrette sono diventate ampiamente utilizzabili per merito dell’ingegnere che le ha sapute suddividere e una buona ristrutturazione ha reso abitabili localucci angusti. Applica la ragione alle difficoltà: diventa possibile che il duro s’ammorbidisca, l’angusto s’allarghi e che il carico, portato avvedutamente, risulti meno pesante.

Crediti
 Lucio Anneo Seneca
 De tranquillitate animi
 SchieleArt •   • 




Quotes per Lucio Anneo Seneca

Anche se il timore avrà sempre più argomenti, tu scegli la speranza.

Prova a fare un po' di conti sul tuo passato.
Calcola quanto del tuo tempo ti hanno sottratto creditori, amanti, superiori e collaboratori, quanto liti in famiglia e le punizioni dei servi, quanto gli impegni mondani andando in giro per la città.
Aggiungi le malattie che ti sei procurato da solo e il tempo rimasto inutilizzato, e ti accorgerai di avere molto meno anni di quanti ne conti di solito.  De brevitate vitae

Perché nessuno confessa i propri errori? Perché ne è ancora in preda. Bisogna essere svegli per raccontare i propri sogni.

L'uomo è un animale sociale, le persone non sono fatte per stare da sole.

Se si potesse,
preferirei mostrarti ciò che provo
senza bisogno di parole.