⋯

L’unica ossessione che vogliono tutti: l'”amore“. Cosa crede, la gente, che basti innamorarsi per sentirsi completi? La platonica unione delle anime? Io la penso diversamente. Io credo che tu sia completo prima di cominciare. E l’amore ti spezza. Tu sei intero, e poi ti apri in due.

Crediti
 • Philip Roth •
 • L'animale morente •
 • Pinterest •   •  •

Similari
⋯  ⋯Sexistenza
133% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
Renato GuttusoCiò che non spezza uccide
37% Ernest HemingwayFrammenti
Il mondo spezza tutti quanti e poi molti sono forti nei punti spezzati. Ma quelli che non spezza li uccide. Uccide imparzialmente i molto buoni e i molto gentili e i molto coraggiosi. Se non siete fra questi potete esser certi che ucciderà anche voi, ma n⋯
 ⋯ L’inconsolabile
34% Cesare PaveseFrammentiTeatro
ORFEO: È andata così. Salivamo il sentiero tra il bosco delle ombre. Erano già lontani Cocito, lo Stige, la barca, i lamenti. S’intravvedeva sulle foglie il barlume del cielo. Mi sentivo alle spalle il frusciò del suo passo. Ma io ero ancora laggiù e avev⋯
 ⋯ Il fiero mortale
26% Fëdor DostoevskijFrammenti
Secondo me, non c’è nulla da distruggere, fuorché l’idea di Dio nell’umanità; ecco di dove occorre cominciare! È di qui, di qui che si deve partire, oh ciechi, che non capite nulla! Una volta che l’umanità intera abbia rinnegato Dio (e io credo che tale e⋯
 ⋯ Non scegli la pioggia
25% FrammentiJulio Cortázar
Quello che tanta gente chiama amare è scegliere una donna e sposarla. La scelgono, te lo giuro, l’ho visto. Come se si potesse scegliere in amore, come se non fosse un raggio che ti spezza le ossa e ti lascia come un palo in mezzo al cortile. Dirai che la⋯
 ⋯ Aggressione latente nascosta
25% FrammentiKonrad Lorenz
Io credo piuttosto che in ogni vero amore ci sia una tale misura di aggressione latente nascosta nel legame, che quando questo legame si spezza avviene quell’orribile fenomeno che chiamiamo odio. Nessun amore senza aggressione, ma anche nessun odio senza ⋯