L’arrivo dell’OltreuomoL’uomo ha dovuto illudersi per dare un senso all’esistenza si pensi anche a Freud, in quanto ha avuto paura della verità, non essendo stato capace di accettare l’idea che la vita non ha alcun senso, che non c’è nessun oltre di essa e che va vissuta con desiderio e libero abbandono pieno di fisicità. Se il mondo avesse un senso e se fosse costruito secondo criteri di razionalità, di giustizia e di bellezza, l’uomo non avrebbe bisogno di auto-illudersi per sopravvivere, costruendo metafisiche, religioni e morali. L’umanità occidentale, passata attraverso il cristianesimo, percepisce ora un senso di vuoto, trova che Dio è morto, cioè che ogni costruzione metafisica vien meno davanti alla scoperta che il mondo è un caos irrazionale. Fino a che non sorgerà l’Oltreuomo, cioè un uomo in grado di sopportare l’idea secondo cui l’Universo non ha un senso, l’umanità continuerà a cercare dei valori assoluti che possano rimpiazzare il vecchio dio inteso come qualsiasi tipo di realtà ultraterrena e non come semplice entità quale potrebbe essere il Dio cristiano; dei sostituti idolatrici quali, ad esempio, lo Stato, la scienza, ecc.


Crediti
 Friedrich Nietzsche
 Pinterest •   • 




Quotes per Friedrich Nietzsche

Hanno infangato l'acqua, per farla sembrare profonda.

Un uomo labirintico non cerca la verità ma unicamente la sua Arianna.

«Egli mi dispiace.» - Perché? «Non sono alla sua altezza.» - Ha mai risposto così un uomo?

  1. onesti verso noi stessi e verso ciò che solitamente ci è amico;
  2. valorosi contro il nemico;
  3. magnanimi verso il vinto;
  4. cortesi, sempre.

Un uomo quale deve essere: questa frase ci suona tanto sciocca quanto quest'altra: un albero quale deve essere.