L'auditorio era vasto e silenzioso
Il film comincerà fra 5 minuti – annunciò la voce vacua – chi è senza posto aspetterà il prossimo spettacolo-, entrammo nella sala, in fila, indolenti, l’auditorio era vasto e silenzioso, sedutici, nel buio la voce continuò – Il programma di sta sera è un ripasso, l’ avete visto e rivisto passo per passo, è la vostra nascita vita e morte, ricorderete ogni parte. –
Avete avuto un buon mondo morendo?
Abbastanza da farci un film?
Siete riusciti ad entrare?
Siete riusciti ad entrare?
Siete riusciti ad entrare?
La cerimonia sta per cominciare
Vi dirò dell’ angoscia e della perdita di Dio, vagando, vagando, nella notte disperata. Qui fuori nel perimetro non ci sono stelle, qui siamo strafatti, immacolati

Crediti
 • Oliver Stone •
 • The Doors •
 • 1 marzo 1991 •
  • Inizio del film •
 • Pinterest •   •  •

Similari
Straziami ma di baci sazziamiStraziami ma di baci sazziami
95% Anna Maria TocchettoCinemaGiancarlo Buonofiglio
La Recensione de Nuatri Io e Anna Maria ce semo visti il film Straziami ma di baci saziami. Stemo ancora ridenne e mo ve lo raccontemo. Anna è marchiggiana doc (o marchisciana) e io ce sto a provà, ché a me quella lingua me piace tanto. L’hai visto il fil⋯
Kill Bill: oltre gli estremiKill Bill: oltre gli estremi
66% Anna Maria TocchettoArticoliCinema
La vendetta non è mai una linea retta; è una foresta nella quale bisogna sapere biforcare per mostrare l’indicibile. Queste parole sono del maestro Hattori Hanzo, uno dei personaggi del film Kill Bill, scritto e diretto da Quentin Tarantino. Film che in r⋯
 ⋯ Monologo di V
40% Alan MooreCelebriCinema
Alcuni vorranno toglierci la sicura, sospetto che in questo momento stiano strillando ordini al telefono e che presto arriveranno gli uomini armati. Perché? Perché, mentre il manganello può sostituire il dialogo, le parole non perderanno mai il loro poter⋯
Egon Schiele ⋯ Meccanismi di una società come la nostra
31% CinemaGian Maria VolontéSchiele Art
Io accetto un film o non lo accetto in funzione della mia concezione del cinema. E non si tratta qui di dare una definizione del cinema politico, cui non credo, perché ogni film, ogni spettacolo, è generalmente politico. Il cinema apolitico è un’invenzion⋯
Place du ChâteletLo sconosciuto
30% CinemaJean-Luc Godard
. «Però sarebbe piacevole vivere senza parlare!» Ha letto i Tre moschettieri? Ho visto il film. Perché? Vede. La c’era Portos. Però non era nei Tre Moschettieri, era in Vent’anni dopo. Portos grande, forte, un po’ stupido. Non ha mai pensato in vita sua, ⋯
Egon Schiele ⋯ The wavesCos’ha la morte che non va?
24% CinemaSchiele ArtTom Shadyac
‘ Di cosa abbiamo così mortalmente paura? Perché non trattare la morte con un po’ di umanità e dignità e decenza e, Dio non voglia, perfino di umorismo? Signori, il vero nemico non è la morte. Vogliamo combattere le malattie? Combattiamo la più terribile d⋯