Egon Schiele ⋯ Schlafendes Mädchen

Noi non vediamo le cose come sono.
Noi vediamo le cose come siamo.


Crediti
 • Anais Nin •
 • SchieleArt •  Schlafendes Mädchen • 1909 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Nude with Arms CrossedAnsia indefinita dell’immediato domani
114% Johan HuizingaSchiele Art
Dappertutto il dubbio intorno alla durezza del sistema sociale sotto cui viviamo; un’ansia indefinita dell’immediato domani; il senso del decadimento e del tramonto della civiltà. Queste non sono soltanto angosce che ci colgano durante le ore notturne, qu⋯
Egon Schiele ⋯ Sitting girlCerchiamo un colpevole del nostro destino
109% Schiele ArtThomas Bernhard
Noi cerchiamo senza sosta di scoprire dei retroscena e non facciamo un solo passo in avanti, soltanto complichiamo e ingarbugliamo ancor più ciò che è già complicato e ingarbugliato. Cerchiamo un colpevole del nostro destino, che quasi sempre, se siamo on⋯
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
89% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯
Egon Schiele ⋯ Seated couplePiccola è la porzione di vita che viviamo
85% ArticoliFilosofiaLucio Anneo SenecaSchiele Art
La maggior parte dei mortali, o Paolino, si lagna per la cattiveria della natura, perché siamo messi al mondo per un esiguo periodo di tempo, perché questi periodi di tempo a noi concessi trascorrono così velocemente, così in fretta che, tranne pochissimi⋯
 ⋯ Amore sconvolgente
75% AforismiAnonimo
Tempi, che tempi! Se si desse più importanza a ciò che siamo come persone e di conseguenza all’altro, le cose tornerebbero ad essere cose, in quella che è l’utilità delle stesse; e invece, siamo diventati noi cose fra le cose… Eh, poter tornar a sporcar⋯
Egon Schiele ⋯ Russian soldierCausa ed effetto
71% FilosofiaFriedrich NietzscheSchiele Art
Lo chiamiamo spiegazione, ma è descrizione, quel che ci contraddistingue dai gradi più antichi della conoscenza e della scienza. Noi descriviamo meglio, ma spieghiamo tanto poco quanto tutti i nostri predecessori. Abbiamo scoperto una successione moltepli⋯