Le nostre particelle

Siamo soltanto i temporanei custodi delle particelle di cui siamo fatti.


Crediti
 • Stephen Hawking •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Ogni cosa è uguale a ogni altra cosa
169% Lao TzuSchiele Art
L’ego dice che il mondo è vasto, e che il particelle che lo costituiscono sono molto piccole. Quando le particelle minuscole aderiscono, si dice, il vasto mondo appare. Quando il mondo vasto si disperde, si dice, le minuscole particelle appaiono. L’ego è ⋯
Egon Schiele ⋯ Ora, quello che voglio sono Fatti
130% Charles DickensSchiele Art
Insegnati a questi ragazze e queste ragazze Fatti e niente altro. Solo di Fatti abbiamo bisogno nella vita. Non piantate altro e sradicate tutto il resto. Solo coi Fatti si può plasmare la mente degli animali che ragionano: il resto non servirà mai loro a⋯
Egon Schiele ⋯ Espressioni transitorie del Tao
127% Lao TzuSchiele Art
Proprio come il mondo può rivelarsi come particelle, il Tao può rivelarsi come esseri umani. Sebbene mondo e particelle non sono uguali, ma nemmeno sono diversi. Anche se il corpo cosmico e il tuo corpo non sono lo stesso, essi non sono differenti. Mondi ⋯
Egon Schiele ⋯ Sitting girlCerchiamo un colpevole del nostro destino
63% Schiele ArtThomas Bernhard
Noi cerchiamo senza sosta di scoprire dei retroscena e non facciamo un solo passo in avanti, soltanto complichiamo e ingarbugliamo ancor più ciò che è già complicato e ingarbugliato. Cerchiamo un colpevole del nostro destino, che quasi sempre, se siamo on⋯
Egon Schiele ⋯ Scelta del luogo inopportuna
49% Nikolaj Vasil’evič Gogol’Schiele Art
Per quanto riguarda voi, Amnos Fëdorovic, vi consiglierei di controllare un po’ meglio lo stato degli uffici pubblici. Nell’anticamera dove di solito i cittadini fanno la fila, i custodi tengono le oche con i paperotti che immancabilmente vanno a intrufol⋯
Egon Schiele ⋯ Draft of a group portraitChi fa figli accetta la vita
49% Cesare PaveseLibriSchiele Art
– Non per sapere i fatti tuoi, – disse guardandomi, – ma se tu ti sposassi, vorresti fare dei figli? – Tu ne hai fatti? – dissi ridendo. – La gente si sposa per questo. Ma lei non rise. – Chi fa figli, – disse fissando il bicchiere, – accetta la vita. Tu ⋯