Egon Schiele ⋯ Sich aufstuetzender rueckenakt
E sta per crollare anche la cinica, dualistica educazione, messa in piedi per millenni dall’imperatore grazie alla menzogna che ci sia un “altro“, che sia il “nemico“, per mascherare le proprie brame di possesso e per mimetizzare le proprie responsabilità nell’avere ingenerato secolari conflitti, guerre, massacri, corruzione, crimini, scandali, pericoli, disastri, armi, droghe, commercio d’organi e quanto altro.
L’imperatore è maestro nell’arte di nascondere il risveglio della coscienza dell’UNO, ne ha il terrore perché sa che questa è la sua fine (al più differibile, ma non evitabile).

Crediti
 • Vittorio Marchi •
 • SchieleArt •  Sich aufstuetzender rueckenakt •  •

Similari
La violenza nella storia
101% ArticoliFilosofiaGérard Wormser
Queste genti si percoteano a vicenda non solo con le mani, ma con la testa, col petto, e coi piedi, troncandosi reciprocamente coi denti le membra a brano a brano. • Dante Alighieri • La violenza si presenta come una relazione e non come un oggetto, una c⋯
Il caso Nietzsche
100% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
91% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Dichiarazione mondiale contro i crimini statunitensi contro l’umanità
66% Autori VariSocietà
NOI, I POPOLI E LE NAZIONI DEL MONDO, DICHIARIAMO: Che la civiltà, intesa come espressione plurale, diversificata e multiculturale che da riparo a tutte le manifestazioni umane, alla convivenza tra i popoli e fornisce il quadro naturale per il pieno svilu⋯
Manifesto di Cartagena
63% ArticoliSimón BolívarSocietà
Memoria indirizzata ai cittadini della nuova Granada da un caraqueño Liberare la nuova Granada dalla sorte del Venezuela e redimere questa da ciò che patisce, sono gli obiettivi che mi sono proposto in questa memoria. Degnatevi, oh miei concittadini, di a⋯