Egon Schiele ⋯

Chi vuole che si presti fede al suo giudizio, parli freddamente, senza passionalità.


Crediti
 • Arthur Schopenhauer •
 • Consigli sulla felicità •
  • A cura di Giuliana Proietti •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Portrait of Karl GruenwaldIndeterminabilità della verità
150% Autori VariSchiele Art
la *struttura intrinsecamente razionale* della fede, intende che sia *in sé vero* ciò in cui crede. Se non che, la ragione perviene alla consapevolezza che della verità nulla si può dire, se non che essa c’è ed è assoluta. La conseguenza è che la fede, se⋯
Egon Schiele ⋯ L’istinto dei migliori
59% Samuel ButlerSchiele Art
La fede non consiste, come sostengono falsamente alcuni, nel credere in certe cose senza avere prove sufficienti; questa non è fede, ma mancanza di fede in tutte le cose in cui dovremmo credere di più. La fede consiste nel credere che l’istinto dei miglio⋯
Egon Schiele ⋯ Portrait of the painter Anton PeschkaLe nature carnali
57% Fernando PessoaSchiele Art
Le chiamano carnali… Quelle persone, che emotivamente ti danno tutto: Anima, cuore, cervello. Quelle che una volta entrate nella nostra vita, ci sconvolgono il tutto, quelle che le senti oltre la pelle… fin dentro nelle ossa, quelle che della passionali⋯
Egon Schiele ⋯ Kneeling Nude with Raised Hands (Self-Portrait)Gli uomini sanno sognare da sempre
51% FilosofiaFriedrich NietzscheSchiele Art
Oh, gli uomini sanno sognare da sempre, senza aver bisogno di addormentarsi! E anche noi sappiamo farlo, anche troppo bene, con tutta la nostra buona volontà, quando siamo svegli e alla luce del giorno! Basta amare, odiare, desiderare, soprattutto percepi⋯
Egon Schiele ⋯Standing Girl with a Transparent DressAggettivo unito a una cosa impossibile
49% Danilo KišSchiele Art
Tutto quello che mi restava nella coscienza era l’impressione di un incubo, tutto quello che potevo formulare in maniera sensata era una sola e unica parola: GRANDE, un aggettivo unito a una cosa impossibile, a un concetto che non si lasciava identificare⋯
 ⋯ La mano della provvidenza
42% Arthur SchopenhauerFilosofia
La fede in una speciale provvidenza, o altrimenti in un indirizzo soprannaturale che guidi le circostanze della vita individuale, è stata generalmente cara a tutte le epoche, e si ritrova talvolta, incrollabilmente salda, persino in menti riflessive e ost⋯