L'esperienza interiore
Quando insegniamo gradualmente l’arte di vedere a un individuo fino a quel momento cieco, non dovremmo aspettarci che questo scopra immediatamente nuove verità con l’occhio acuto dell’aquila. Dobbiamo già ritenerci soddisfatti se egli distingue appena appena qualcosa e se comincia a capire in modo approssimativo ciò che vede. La psicologia si interessa all’arte di vivere e non già alla edificazione di nuove verità religiose, quando le dottrine già esistenti non sono ancora state accettate né comprese. In materia religiosa, è noto che non possiamo comprendere nulla di cui non abbiamo innanzitutto fatto l’esperienza interiore.

Crediti
 Carl Gustav Jung
 L'âme et la vie
 Pinterest •   • 




Quotes per Carl Gustav Jung

Ognuno desidera che la vita sia semplice, sicura e senza ostacoli; ecco perché i problemi sono tabù. L'uomo vuole certezze e non dubbi, risultati e non esperienze, senza accorgersi che le certezze non possono provenire che dai dubbi e i risultati dalle esperienze.

Voglio vivere con te; pertanto, io ti portero attraverso un inferno completamente medievale, fino a quando non sarai in grado di vivere con te stesso in modo sopportabile. Tuo devi essere il vaso e il ventre della vita, pertanto vado a purificarti. Il criterio è stare soli con sé stessi. Questo è il cammino.

Non sappiamo niente dell'uomo, molto poco. La sua psiche dovrebbe essere studiata perché siamo l'origine di tutti i mali che esistono.

Puoi vivere finché non sei consapevole di te stesso; ma quando acquisti consapevolezza passi da una tomba all'altra.

Le donne sono molto più dure degli uomini, sotto la superficie. Chiamare le donne il sesso debole è una solenne sciocchezza.