L’evoluzione geopolitica post-sovietica: sfide e prospettiveL’implosione dell’URSS ha riportato la storia in movimento, immergendo la Russia in una violenta crisi e creando un vuoto globale che ha coinvolto anche gli Stati Uniti, in crisi dal 1980. È emerso un movimento paradossale: l’espansione di un Occidente in declino. La scomparsa del protestantesimo ha portato gli USA, via via, dal neoliberalismo al nichilismo, e il Regno Unito dalla finanziarizzazione alla perdita del senso dell’umorismo. Lo stato di assenza di religione ha portato l’Unione Europea al suicidio, mentre la Germania era sull’orlo di risorgere.

Tra il 2016 e il 2022, il nichilismo occidentale si è fuso con quello ucraino, nato dalla dissoluzione della sfera sovietica. Insieme, la NATO e l’Ucraina hanno affrontato una Russia stabilizzata, di nuovo una grande potenza, ora conservatrice, rassicurante per il resto del mondo che non vuole seguire l’Occidente nella sua avventura. I leader russi hanno deciso di schierarsi: hanno sfidato la NATO e invaso l’Ucraina.

Ricorrendo alle risorse dell’economia critica, della sociologia religiosa e dell’antropologia, Emmanuel Todd ci porta a viaggiare nel mondo reale, dalla Russia all’Ucraina, dalle ex democrazie popolari alla Germania, dalla Gran Bretagna alla Scandinavia e agli Stati Uniti, senza dimenticare il resto dei paesi, la cui scelta determinerà, se non l’ha già fatto, non solo l’esito della guerra ma anche del mondo che verrà.

Crediti
 Emmanuel Todd
 La derrota de Occidente
 Pinterest •   • 




Quotes casuali

La maggior parte degli uomini di oggi non sono tanto atei o non credenti, quanto increduli. Ma colui che è incredulo non è fuori dalla sfera della religione. Lo stato d'animo di chi non appartiene più alla sfera del religioso non è l'incredulità, ma l'indifferenza. Ma l'indifferenza è veramente la morte dell'uomo.Norberto Bobbio
Che cosa fanno oggi i filosofi?
Lei vota per il partito di Testaquadra?
Non per il partito… Cioè: per il partito, si capisce, ma in subordine… Come tutti, qui… C'è chi è legato ad un uomo politico da un sussidio, da un coppo di spaghetti, da un portodarme o da un passaporto; e chi, come me, è legato dalla stima personale, dal rispetto, dall'amicizia… E pensi al grande sacrificio, per me, di uscire di casa per andare a dargli il voto.
Leonardo Sciascia
A ciascuno il suo
Tra me e me dicevo che anche la morte del corpo a giudicare da quello che avevo visto, era in sé una punizione sufficiente, assolveva tutto.Albert Camus