Liberazione dell'individuo dalla massificazione
Se la nostra società riuscisse a riconoscere il potenziale che giace nell’oscurità dell’anima e utilizzasse le sue risorse per favorirne lo sviluppo, il nostro mondo sarebbe davvero diverso. Non c’è da stupirsi che oggi la battaglia più impegnativa riguardi la liberazione dell’individuo dalla massificazione, e la restituzione alla persona della dignità e dell’onore che merita.

Crediti
 • Carl Gustav Jung •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
 ⋯ Le origini romantiche della psicoanalisi e l’obiezione di Nietzsche
140% ArticoliPsicologiaUmberto Galimberti
A differenza di tutti i popoli della terra, l’uomo occidentale un giorno ha detto Io. L’ha annunciato Platone e l’ha esplicitato Cartesio. La psicologia ha catturato questa parola e ne ha fatto il centro della soggettività, dispiegando una visione del mon⋯
Tra neuroscienze, psicologia e letteratura, la nascita di unIl cervello raccontato
72% ArticoliNeuroscienzePaolo Pecere
Il rapporto tra l’attività cerebrale e l’identità di una persona è un tema attualissimo, che fin dalle sue prime formulazioni moderne ha messo in questione il ruolo della narrazione: come può collegarsi l’operare dei miliardi di neuroni che compongono il ⋯
 ⋯ La psiche come respiro
60% ArticoliPsicologia
La parola psiche la incontriamo in Omero con riferimento all’ultimo respiro. psychein, infatti, è un verbo greco che significa respirare, e anche la parola corpo (in greco soma) era riferita unicamente al cadavere, nel senso che il corpo vivo per Omero, e⋯
  ⋯ Nevrosi narcisistica
41% PsicologiaUmberto Galimberti
Dalla nevrosi narcisistica dovuta, come ci insegna Freud, a un arresto dello sviluppo psichico, alla sempre più diffusa cultura del narcisismo. Quando nasciamo, letteralmente veniamo al mondo, che incominciamo a vedere quando apriamo gli occhi, senza capi⋯
 ⋯ La psicologia e lo sviluppo infantile
41% ArticoliMassimo RecalcatiPsicologia
Nella prima metà del Novecento, periodo delle grandi scuole psicologiche, Piaget contribuì alla storia delle idee, in campo psicologico, definendo anche la natura e le caratteristiche della persona umana. L’interesse per lo sviluppo, non solo intellettuale⋯
Egon Schiele ⋯ Tentativo di negare la cosa perduta
38% Giovanni Romano BacchinSchiele Art
La restituzione non è dunque di cosa «perduta» che venga ritrovata in un movimento di ripristino che riporti ad una posizione originaria, ma è restituzione di cosa che, comunque, non può andare perduta, onde fittizio è dire che essa non è più presente (pr⋯