Egon Schiele ⋯

Non dite mai sì o no per principio. Ditelo solo se avete la sensazione che sia davvero sì. E se è no, è no. Se lo dite per qualunque altra ragione, siete perduti. Se non siete sinceri, siete esclusi dal processo di individuazione. Se seguirete fedelmente l’inconscio, la vostra intelligenza non s’impantanerà, anzi si accrescerà. L’inconscio non è un’opinione, non è un’ipotesi. È una Presenza. Un fatto. C’è. Succede.

Crediti
 • Carl Gustav Jung •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Della virtù che rimpiccolisce
92% ArticoliFriedrich NietzscheSchiele Art
Zarathustra fu di nuovo sulla terra ferma, non corse subito alla sua montagna e alla sua grotta, ma fece molte strade e domande e si informò di questo e di quello, così che diceva a se stesso scherzando: ‹‹Ecco un fiume, che per mille curve rifluisce alla⋯
Egon Schiele ⋯ L’audacia di voler giudicare da sé
51% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Ciò che così si chiama opinione generale è, a ben guardare, l’opinione di due o tre persone; e ce ne convinceremmo se potessimo osservare come si forma una tale opinione universalmente valida. Troveremmo allora che furono in un primo momento due o tre per⋯
Egon Schiele ⋯ L’ego accusa Dio o la situazione economica
46% Carl Gustav JungPsicologiaSchiele Art
Nella prima fase molti ragazzi cercano con serietà un significato della vita che possa aiutarli a fronteggiare il caos che trovano dentro e fuori di sé. Altri, invece, sono ancora inconsapevolmente guidati dal dinamismo degli schemi archetipi ereditari ⋯
Egon Schiele ⋯ L’anima avanza su ogni sentiero
42% Khalil GibranPercorsiSchiele Art
Non dite, “Ho trovato la verità,” ma piuttosto “Ho trovato una verità.” Né dite, “Ho trovato il sentiero dell’anima.” Dite invece, “Ho incontrato l’anima che avanzava sul mio sentiero.” Poiché l’anima avanza su ogni sentiero. L’anima non cammina su di una⋯
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
38% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
 ⋯ Formazione d’una teoria
35% Carl Gustav JungPsicologia
In generale l’intelligenza e il grado d’istruzione del paziente hanno un’importanza considerevole per la prognosi. In casi di episodi acuti in via di remissione e nello stadio iniziale sembra a me che abbia molto valore una discussione chiarificatrice dei⋯