Egon Schiele ⋯

La vita è tutta nell’istante del fenomeno che ci include, tutto il resto ce lo aggiungiamo noi…


Crediti
 • Anna Maria Tocchetto •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
 ⋯ Il Deserto
126% Anna Maria TocchettoArticoli
Vivere certo, è un po’ il contrario di esprimere. Secondo i grandi maestri toscani, è testimoniare tre volte, nel silenzio, nella fiamma e nell’immobilità. Ci vuole molto tempo per capire che i personaggi dei loro quadri, si incontrano ogni giorno nelle v⋯
⋯  ⋯Sexistenza
79% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ Male comune
72% Anna Maria TocchettoArticoli
Un processo assomiglia a un dramma in quanto che dal principio alla fine si occupa del protagonista, non della vittima. Siamo a Gerusalemme, in un’aula di tribunale che ha visto il primo processo per crimini contro l’umanità dopo quello di Norimberga, e i⋯
Egon Schiele ⋯ Torse en chemise verte, en train de marcherChe cosa sono le cose in se stesse
61% FilosofiaGiovanni Romano BacchinSchiele Art
Non intendiamo di sapere che cosa sono le cose per noi, ma di sapere per noi che cosa sono le cose in se stesse. È per questo intendere che “l’intelletto proprio con l’ammettere i fenomeni, ammette anche l’esistenza delle cose in sé” ed è per tale commisu⋯
Egon Schiele ⋯ Bildnis Rupert KollerAnche il vento del deserto è di mare
51% Marina Ivanovna CvetaevaSchiele Art
Qualsiasi vento è vento di mare, e qualsiasi città, anche la più continentale, nelle ore di vento – è marittima. C’è odor di mare, no, ma: c’è aria di mare, l’odore lo aggiungiamo noi. Anche il vento del deserto è di mare, anche quello della steppa è di m⋯
 ⋯ Kill Bill: oltre gli estremi
48% Anna Maria TocchettoArticoliCinema
La vendetta non è mai una linea retta; è una foresta nella quale bisogna sapere biforcare per mostrare l’indicibile. Queste parole sono del maestro Hattori Hanzo, uno dei personaggi del film Kill Bill, scritto e diretto da Quentin Tarantino. Film che in r⋯