Gustave Doré ⋯ Samson e Dalila
Lo viso mostra lo color del core.

Crediti
 • Dante Alighieri •
  • Capitolo XV •
 • Pinterest • Gustave Doré Samson e Dalila • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
Gustave Doré ⋯ Era già l’ora che volge il disio
79% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Era già l’ora che volge il disio ai navicanti e ‘ntenerisce il core lo dì c’ han detto ai dolci amici addio; e che lo novo peregrin d’amore punge, se ode squilla di lontano che paia il giorno pianger che si more.
Gustave Doré ⋯ Cristo svenuto sotto la croceVoi che ‘ntendendo il terzo ciel movete
79% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Voi che ‘ntendendo il terzo ciel movete, udite il ragionar ch’è nel mio core, ch’io nol so dire altrui, sì mi par novo.
Egon Schiele ⋯ Crouching Nude GirlSilenziosa luna
75% Giacomo LeopardiPoesieSchiele Art
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga Di mirar queste valli? Somiglia alla tu⋯
Egon Schiele ⋯ Malinconia d’amore
75% Enrico PanzacchiPoesieSchiele Art
Io non dissi d’amarvi; e non cercai nè vostri occhi profondi (occhi soavi che tacendo amai dal tempo che li vidi) i vagabondi pensieri della mente e la divina malinconia d’amore. Era pago d’avervi a me vicina; e vi sentìa cantar dentro il mio core.
Egon Schiele ⋯ Negli occhi porto la vostra bella sembianza
64% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Cercherò di dimenticare Un corpo che apparve durante la nevicata Quando tutti eravamo soli Nel parco, sulla collinetta dietro i recinti del basket Dissi fèrmati e si voltò: un viso bianco acceso per un nobile cuore Mai avevo visto tanta bellezza La luna s⋯
Maja TopcagicSempre l’altro
64% Magnus ErzensbergerPoesie
Uno ride si interessa ha il mio viso con pelle e capelli sotto il cielo lascia rotolare parole dalla mia bocca uno che ha denaro e paura e un passaporto uno che litiga e ama uno che si diverte e si dimena ma non io io sono l’altro che non ride che non ha ⋯