Egon Schiele ⋯ The family
La gente non vuole rimettere in sesto la propria vita. Nessuno vuole che i suoi problemi vengano risolti. I suoi drammi. Le sue distrazioni. Le sue storie risolte. I suoi casini ripuliti. Perché, che cosa mai le rimarrebbe? Solamente il grande spaventoso inconoscibile.

Crediti
 • Chuck Palahniuk •
 • SchieleArt •  The family • 1918 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Deriva postmoderna della sinistra
42% Robert PfallerSchiele Art
Negli ultimi trent’anni la sinistra socialdemocratica ha implementato le riforme neoliberiste con più radicalità degli stessi partiti conservatori e liberali. Di conseguenza, i partiti di sinistra non avevano più un’alternativa economica a ciò che offriva⋯
Egon Schiele ⋯ La conoscenza presuppone la presenza
35% Étienne GilsonSchiele Art
Occorre sempre ricordare che le aporie alle quali l’idealismo vuole ridurre il realismo sono frutto dell’idealismo stesso. Quando l’idealista ci sfida a confrontare la cosa conosciuta con la cosa stessa, egli non fa che rivelare il male interno che lo cor⋯
Egon Schiele ⋯ Il potere Divino è compassione
34% Schiele ArtShri Mataji Nirmala Devi
…La verità è questa: che il potere Divino è compassione, è amore. E, ancora, la verità è che Dio è Amore e che Dio è Verità. Quindi, sviluppando l’equazione, la Verità è Amore e l’Amore è Verità. Non si tratta dell’amore per i vostri figli o per la vostra⋯
Egon Schiele ⋯ Seated couplePiccola è la porzione di vita che viviamo
34% ArticoliFilosofiaLucio Anneo SenecaSchiele Art
La maggior parte dei mortali, o Paolino, si lagna per la cattiveria della natura, perché siamo messi al mondo per un esiguo periodo di tempo, perché questi periodi di tempo a noi concessi trascorrono così velocemente, così in fretta che, tranne pochissimi⋯
Egon Schiele ⋯ Junge Frau in Unterwäsche mit erhobenen ArmenÈ una cosa che non capite
34% August StrindbergSchiele Art
– Uno strano tipo quel Falk, che ha finito per entrare in conflitto con sé stesso… – obiettò Isak. – No, non trovo, – interruppe il dottore. – Sperimentava con i punti di vista e, quale scrupoloso tecnico di laboratorio, eseguiva esperimenti di verifica, ⋯
Egon Schiele ⋯ Il nostro destino è inconoscibile
30% Primo LeviSchiele Art
Se fossimo ragionevoli, dovremmo rassegnarci a questa evidenza, che il nostro destino è perfettamente inconoscibile, che ogni congettura è arbitraria ed esattamente priva di fondamento reale. Ma ragionevoli gli uomini sono assai raramente, quando è in gio⋯