Egon Schiele ⋯ Mother with Two Children II
…e il corvo, immobile, posa ancora posa ancora
sul busto bianco di Pallade sopra la porta della mia stanza
e i suoi occhi sembrano quelli di un demone che sogna
e la luce della lampada ne riflette l’ombra sul pavimento
e la mia anima da quell’ombra che fluttua sul pavimento
non si solleverà mai più, mai più!

Crediti
 • Edgar Allan Poe •
 • Il corvo •
 • SchieleArt •  Mother with Two Children II • 1915 •

Similari
 ⋯ Berenice
145% ArticoliEdgar Allan PoeRacconti
La sventura ha molti aspetti; la miseria sulla terra è multiforme. Domina il vasto orizzonte come l’arcobaleno e i suoi colori sono altrettanto variati, altrettanto distinti eppure strettamente fusi. Domina il vasto orizzonte come l’arcobaleno. In che mod⋯
Egon Schiele ⋯ Donna SedutaLa donna seduta
62% Anna MartinenghiSchiele Art
La stanza è buia ormai; forse la lampada si è spenta o il sole è tramontato fuori dalla finestra aperta. Con un occhio solo è difficile distinguere i particolari. Vorrei i suoi occhiali neri, per vedere meglio, ma so che non mi darà questa soddisfazione. ⋯
Egon Schiele ⋯ Il fantasma di Edna Lieberman
55% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Ti fanno visita nell’ora più oscura tutti i tuoi amori perduti. La strada sterrata che portava al manicomio si dispiega ancora una volta come gli occhi di Edna Lieberman, come solo potevano i suoi occhi elevarsi al di sopra delle città e brillare. E brill⋯
⋯ John Everett ⋯La bianca Ofelia
50% Arthur RimbaudPoesie
Sull’onda calma e nera dove le stelle dormono fluttua la bianca Ofelia come un gran giglio, fluttua lentissima, distesa sopra i suoi lunghi veli… – S’odono da lontano, nei boschi, hallalì. Da mille anni e più la dolorosa Ofelia passa, fantasma bianco, s⋯
Egon Schiele ⋯ Le tue decisioni tragiche
48% Julio CortázarSchiele Art
E sì, pare che sia così, pare che te ne sia andata dicendo non so cosa, che andavi a gettarti nella Senna, qualcosa di simile, una di quelle frasi da notte fonda, mescolate a lenzuola e a bocca impastata, quasi sempre nel buio o con qualcosa come mano o p⋯
Egon Schiele ⋯ Composition with Three Male NudesFra il sapiente e l’ignorante
37% FilosofiaPlatoneSchiele Art
“Ma cosa sarebbe allora, esclamai, questo Amore? un mortale?”. “Niente affatto”. “Ma allora cos’altro è?”. “Come nel caso di prima, qualcosa di mezzo fra mortale e immortale”. “Che è dunque, o Diotima?”. “Un demone grande, o Socrate. E difatti ogni essere⋯