Mai ostacolare il bambino
Un giorno un bambino ritornò a casa da scuola e consegnò alla madre una lettera da parte della sua insegnante. Lei lesse la lettera ad alta voce davanti al figlio con le lacrime agli occhi suo figlio è un genio, i nostri insegnanti non sono in grado di insegnargli nulla. Per favore, ci pensi lei.

Molti anni dopo, dopo la morte della madre, il figlio stava dando un’occhiata ai ricordi di famiglia quando trovò la lettera, l’aprì e lesse: suo figlio ha una deficienza mentale. Non riusciamo più a seguirlo insieme agli altri, pertanto le suggeriamo di fare lei stessa da insegnante a suo figlio.

Il figlio si chiamava Thomas Edison.

A quel tempo era già diventato un famoso inventore.

Edison scoppiò in lacrime e scrisse a sua volta una lettera: Thomas Edison era un bambino affetto da un disturbo mentale. Grazie all’amore della mamma divenne una delle personalità più importanti del suo secolo.

Crediti
 Anonimo
 SchieleArt •   • 




Quotes per Anonimo

Il silenzio di un bacio vale più di mille parole.

È più facile dare un bacio che dimenticarlo.

Tanto le cose che devono accadere accadono, anche se non insisti, non le cerchi. Sono loro che prima o poi vengono a cercarti.

Alla fine solo tre cose contano: quanto hai amato, come gentilmente hai vissuto e con quanta grazia hai lasciato andare cose non destinate a te.

Aspetta
resta un momento
o portami con te
anche a fare un giro dell'isolato
o una passeggiata
sul pianerottolo
o anche solo
potremmo andare
a rotolarci sul letto.
A me non importa di andare lontano
io voglio starti vicino
e non è mai abbastanza.