Mancipia dei poteri
Tutti gli organismi della vita statale e sociale sono stati corrotti e deturpati.
La giustizia è diventata mancipia dei poteri; il parlamento non può funzionare perché non rappresenta e non ha coordinazione col paese. I partiti politici non si sono costituti su programmi generali e concreti, ma sono rimasti alla cricca camorristica, tramite di favori e clientele locali. La nazione, il popolo, non aveva e non ha alcuno strumento permanente e sicuro per dettare la sua volontà.

Crediti
 Antonio Gramsci
 Pinterest •   •