Damian Klaczkiewicz

Avrei continuato, ma qui Marta m’interruppe col suo solito ricatto, la tosse. E quando si fu calmata, si pose, con un gesto che oramai le avevo visto fare tante volte, la mano davanti al viso. Che mi rimproveri a fare, se tu confessi la stessa colpa” disse, e poi: Ascoltami aggiunse, con una torva solennità, e ricordati: io sola sono vera e lo sarò finché vivo. Voi, gli altri, siete appena barlumi e finzioni che sento respirare e parlare al mio fianco. E la storia non riguarda che voi, io non so cosa vuol dire. Capiscimi: nei miliardi dei secoli passati e futuri io non so trovare evento più importante della mia morte. E tutte le carneficine e derive di continenti e scoppi di stelle sono soltanto canzonetta e commedia al confronto di questo minuscolo e irripetibile cataclisma, la morte di Marta. Cosa non farei per ritardarlo di un attimo. La puttana, la spia, l’aguzzina. E chissà che non l’abbia già fatto.

Crediti
 • Gesualdo Bufalino •
 • Pinterest • Damian Klaczkiewicz  •  •

Similari
⋯  ⋯Verso un abisso senza fine
84% FrammentiSherwood Anderson
Chi cerca l’amore e va verso di esso impulsivamente, senza tenere conto della complessità della vita moderna è, se non un pazzo, almeno un temerario. Non avete mai vissuto un momento nel quale fare ciò che in altri momenti risulta il più semplice e natura⋯
⋯  ⋯Sexistenza
52% Anna Maria TocchettoFrammentiJean-Luc Nancy
Esiste l’amore in tutta la sterminata estensione del termine, l’amore senza confini, l’amore per l’umanità, il mondo, la musica, il mare o la montagna, la poesia o la filosofia, che è essa stessa amore della sapienza. Non è così? Quest’ultima, a sua volta⋯
 ⋯ Pensieri insipidi
51% FrammentiJean-Paul Sartre
La Cosa, che aspettava, si è svegliata, mi si è sciolta addosso, cola dentro di me, ne son pieno… Non è niente: la Cosa sono io. L’esistenza liberata, svincolata, refluisce in me. Esisto. Esisto. È dolce. Dolcissimo. Ho la bocca piena d’acqua spumosa. L’i⋯
KEileena ⋯ Le petit princeCi vogliono i riti
50% Antoine de Saint-ExuperyFrammenti
In quel momento apparve la volpe. — “Buon giorno”, disse la volpe. — “Buon giorno”, rispose gentilmente il piccolo principe, voltandosi: ma non vide nessuno. — “Sono qui”, disse la voce, “sotto al melo…” — “Chi sei?” domandò il piccolo principe, “sei mo⋯
  ⋯ Ebrunur Kiliç  ⋯ Somma di tutti i momenti
45% Álvaro MutisFrammenti
Se mi soffermo a considerare più attentamente queste ricorrenti cadute, questi mancati appuntamenti che continuo a dare al destino con la stessa ripetuta goffaggine, mi rendo conto che, al mio fianco, è andata scorrendo un’altra vita. Una vita che è trasc⋯
 ⋯ L’inconsolabile
39% Cesare PaveseFrammentiTeatro
ORFEO: È andata così. Salivamo il sentiero tra il bosco delle ombre. Erano già lontani Cocito, lo Stige, la barca, i lamenti. S’intravvedeva sulle foglie il barlume del cielo. Mi sentivo alle spalle il frusciò del suo passo. Ma io ero ancora laggiù e avev⋯