Egon Schiele ⋯
Voglio vivere con te; pertanto, io ti portero attraverso un inferno completamente medievale, fino a quando non sarai in grado di vivere con te stesso in modo sopportabile. Tuo devi essere il vaso e il ventre della vita, pertanto vado a purificarti. Il criterio è stare soli con se stessi. Questo è il cammino.

Crediti
 • Carl Gustav Jung •
 • Il libro rosso •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
49% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
Egon Schiele ⋯ Dead City III (City on the Blue River)Parla Ipolit, un malato terminale di tisi
46% Fëdor DostoevskijSchiele Art
Evidentemente la mia convinzione che per due settimane non valga la pena di soffrire o abbandonarsi ad alcuna sensazione, ha avuto la meglio sulla mia natura e forse dirige tutti i miei sentimenti. Ma è proprio vero? È forse vero che la mia natura è stata⋯
Egon Schiele ⋯ Due modi per non soffrirne
44% Italo CalvinoSchiele Art
L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne ⋯
Egon Schiele ⋯ Dio ci attende al varco
43% Meister EckhartSchiele Art
Dio ci attende al varco soprattutto con l’amore : colui che ne è preso porta il legame più forte, e tuttavia è un dolce peso. Chi ha preso su di sé questo dolce peso, procederà e penetrerà verso la sua meta . Sopporterà e soffrirà gioiosamente tutto ciò c⋯
Egon Schiele ⋯ Avanti
40% FilosofiaFriedrich NietzscheSchiele Art
– con ciò, avanti sulla strada della saggezza, di buon passo e con fiducia! Comunque tu sia, servi a te stesso come fonte di esperienza! Sbarazzati del malcontento sul tuo essere, perdonati il tuo io, giacché in ogni caso hai in te una scala dai cento gra⋯
Egon Schiele ⋯ DamaTutto passa e tutto resta…
39% Antonio MachadoPoesieSchiele Art
Tutto passa e tutto resta, ma il nostro destino è di passare, passare facendo cammini, cammini sul mare. Viaggiatore sono le tue impronte il cammino; nient’altro; viaggiatore, non esiste cammino, il cammino si fa camminando. Camminando si fa il cammino e ⋯