Egon Schiele ⋯ Nude Girls Reclining
Schiele ha lavorato intensamente con un paio di modelle senza nome che, in base al colore della loro trecce e il titolo di un dipinto contemporaneo, può essere indicato come le “ragazze dai capelli neri“.

Crediti
 • SchieleArt •  Nude Girls Reclining • 1911 •

Similari
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
286% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
Egon Schiele – Gustav Klimt ⋯ Ritratto di donna sul DanubioRitratto di donna sul Danubio
130% Schiele ArtStille Lieder
Il dipinto è documentazione dell’incontro avvenuto tra Egon Schiele e Gustav Klimt nel 1907 – 1908, quando Klimt andò a trovare Schiele nel suo studio a Grünbergstrasse vicino a Schönbrunn e avvenne lo scambio di lavori artistici, periodo in cui Schiele d⋯
Egon Schiele ⋯ Ritratto di WallyDestini incrociati
72% Schiele ArtWikipedia
Nel 1907 il Caffè Museum di Vienna è il teatro di un incrocio destinato a segnare la storia dell’arte: il pittore Gustav Klimt, al tempo quarantacinquenne, incontra il giovanissimo Egon Schiele, anche lui appassionato di pittura. Malgrado i 28 anni che li⋯
Egon Schiele ⋯ Composition with Three Male NudesUno dei più geniali disegnatori
58% Rudolph LeopoldSchiele Art
Otto Benesch, che fin dall’infanzia, e attraverso il padre, ebbe familiarità con i lavori di Schiele, lo ha definito, con ragione, «uno dei più geniali disegnatori di tutti i tempi». Pochi artisti dopo di lui sapranno riprodurre elementi sia formali che e⋯
Egon Schiele ⋯ DancerLa passione del corpo umano
50% AnonimoSchiele Art
L’applicazione artistica di Egon Schiele è concentrata essenzialmente sulla figura umana, in particolare su quella femminile, la cui dolcezza è dovuta a una passione per queste modelle, visto il profondo legame che il pittore aveva con loro. A partire dal⋯
Egon Schiele ⋯ Le ragazze
45% PoesieSchiele ArtVelimir Chlebnikov
Le ragazze, quelle che camminano, con stivali di occhi neri sui fiori del mio cuore. Le ragazze, che hanno abbassato le lance Sul lago delle proprie ciglia. Le ragazze, che si lavano i piedi Nel lago delle mie parole.