⋯
Un monaco curioso chiese: “Cos’è la Via?“.
È proprio di fronte ai tuoi occhi!” Rispose il maestro.
Perché non riesco a vederla da me?“.
Perché stai pensando a te!“.
E tu? La puoi vedere?” Chiese ancora il monaco.
Finché tu vedi doppio, e dici – io non vedo e tu vedi – e così via,
i tuoi occhi restano annebbiati
” Rispose il maestro.
Quando non c’è né io né tu, posso vederla?” Insistette l’allievo.
Quando non c’è né io né tu, chi è che vuole vederla?

Crediti
 • Boddidharma •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ Il caso Nietzsche
283% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
 ⋯ Perché le cose hanno contorni?
77% ArticoliFilosofiaMaria RocchiRoberto Bertilaccio
Materiali per una riflessione sul “contesto” in Gregory Bateson P: C’era una volta un artista molto arrabbiato che scribacchiava cose di ogni genere, e dopo la sua morte guardarono nei suoi quaderni e videro che in un posto aveva scritto: ‘I savi vedono i⋯
Friedrich NietzscheUn nuovo chiarimento della questione “Nietzsche e Stirner”
75% ArticoliBernd A. LaskaFilosofia
Da giovane ho incontrato una pericolosa divinità e non vorrei raccontare a nessuno ciò che allora ho provato — tanto di buono quanto di cattivo. Così ho imparato a tacere, come pure che bisogna imparare a parlare, per ben tacere, che un uomo che vuole te⋯
⋯  ⋯Dialogo Indiano
58% Carlo SiniFilosofia
Maestro: Il tempo, l’esperienza, l’età: tre maestri della stagione che declina. Il primo (il tempo) esibisce, con esempi indiscutibili, la fragilità dei progetti e dei propositi; e mostra come l’errore di prospettiva sempre vi si insinui. Il secondo (l’ e⋯
  ⋯ Roma Town Site
49% PercorsiUldio Calatonaca
Roma, lo dico subito, nell’ultima trentina d’anni è cambiata poco o nulla; o meglio lo ha fatto un po’ in male e un po’ anche in bene. Io, romano che trenta anni fa era ventenne, non capisco cosa è davvero peggiorato: mondezza trasporti sanità delinquenza⋯
 ⋯ La violenza nella storia
46% ArticoliFilosofiaGérard Wormser
Queste genti si percoteano a vicenda non solo con le mani, ma con la testa, col petto, e coi piedi, troncandosi reciprocamente coi denti le membra a brano a brano. • Dante Alighieri • La violenza si presenta come una relazione e non come un oggetto, una c⋯