Neonato sdraiatoLying Newborn di Egon Schiele è un’opera che cattura un momento di grande intimità e vulnerabilità: la nascita di un bambino. Questo dipinto del 1910 fa parte di una serie di almeno sei opere che l’artista ha realizzato presso il 2° Ospedale Ginecologico di Vienna, in collaborazione con il ginecologo Erwin von Graff. Questa serie comprende anche altri dipinti come Newborn with Bent Knees e Newborn.

In questa rappresentazione, Schiele coglie l’istante in cui il corpo del neonato diventa visibile, come se fosse stato catapultato nel mondo. I corpi nudi dei neonati sono raffigurati con delicatezza e realismo, senza alcuna protezione, simboli della loro fragilità in questo momento di passaggio. L’accesso concesso da Erwin von Graff all’istituzione clinica ha permesso all’artista di esplorare la visione medica del corpo e di ritrarre la nascita in modo autentico.

Lying Newborn è realizzato con gesso nero e gouache su carta, con dimensioni di 44,5×31,2 cm. Schiele utilizza il suo stile distintivo per delineare il corpo del neonato, catturando la tenerezza e l’innocenza di questa nuova vita appena iniziata. L’uso combinato di gesso nero e gouache crea un’ampia gamma di tonalità che conferisce al dipinto una profondità e una presenza visiva straordinarie.

Quest’opera è conservata presso il Leopold Museum di Vienna, dove contribuisce alla comprensione dell’opera di Schiele e alla sua posizione all’interno del movimento dell’espressionismo. Donata al Leopold Museum-Privatstiftung nel 1994, Lying Newborn rappresenta una testimonianza significativa dell’interesse di Schiele per il corpo umano e la sua rappresentazione artistica.

La serie di dipinti che raffigurano neonati e donne incinte testimonia l’interesse di Schiele per la vita, la nascita e la fragilità dell’esistenza umana. Attraverso la sua audace rappresentazione del corpo umano, Schiele ha lasciato un’impronta indelebile nell’arte espressionista. In Lying Newborn, l’artista invita gli osservatori a riflettere sulla meraviglia e la vulnerabilità della vita, spingendoci ad esplorare i misteri della nascita e dell’esistenza stessa.

Egon Schiele, figura di spicco dell’espressionismo, ha realizzato numerose opere di grande impatto emotivo. Oltre alle sue rappresentazioni di neonati e donne incinte, Schiele ha esplorato una vasta gamma di temi legati alla condizione umana. La sua produzione artistica è stata caratterizzata da uno stile distintivo, caratterizzato da linee sinuose e contorte, che conferiscono alle sue opere un’intensità e una tensione uniche.

Crediti
 Joe Conta
 Disegni di Schiele
 SchieleArt •  Lying Newborn • 




Quotes casuali

È necessario che l'insegnante guidi il bambino, senza lasciargli sentire troppo la sua presenza, così che possa sempre essere pronto a fornire l'aiuto desiderato, ma senza mai essere l'ostacolo tra il bambino e la sua esperienza.Maria Montessori
Vorreste morire senza dolore e senza agonia? Allora morite ad ogni istante, lasciando il passato e permettendo che la luce della vostra presenza spazzi via il pesante sé temporale che avete creduto essere voi stessi.Eckhart Tolle
Le femmine di molte specie animali sono pronte a tutto - persino a dare la propria vita - per difendere i propri cuccioli e questa caratteristica ci induce a pensare che ogni donna sia disposta a combattere con tenacia per ciò che ritiene essere davvero importante. Se l'ideale, l'obiettivo, sono davvero importanti, si può arrivare a combattere con furia selvaggia.Aldo Carotenuto
L'anima delle donne