⋯
Prima che si ritirasse in camera sua, «non per dormire, ma solo per piangere tra me e me nel silenzio dell’orrore, per singhiozzare dentro di me», come diceva lui, disse: «Come s’è disgregata ogni cosa, come s’è dissolta, come si sono dissolti tutti i punti d’appoggio, come s’è volatilizzata ogni solidità, come non esiste più nulla, proprio più nulla, vede, come non è venuto fuori nulla dalla religione e dall’a-religiosità e da tutte quelle lungaggini e ridicolaggini che sono tutte le concezioni della divinità, proprio nulla, vede, come la fede e la mancanza di fede non esistono più, come la scienza, come la scienza al giorno d’oggi, come la pietra dello scandalo, il millenario ante-giudizio universale ha estromesso tutto, l’ha messo alla porta, lo ha soffiato fuori nell’aria, come tutto ora è diventato aria… Ascolti: tutto non è altro che aria, tutti i concetti solo aria, tutti i punti d’appoggio solo aria…» E disse: «Aria congelata, tutto nient’altro che aria congelata…»

Crediti
 • Thomas Bernhard •
 • Gelo •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ La vita come intermezzo
30% AnonimoPercorsi
Il nomade ha un territorio, segue sentieri abituali, va da un punto ad un altro, non ignora i punti (punto d’acqua, di abitazione, di assemblea, ecc.). Ma la domanda è se solo è un principio o una conseguenza della vita nomade. In primo luogo, anche se i ⋯
  ⋯ Roma Town Site
30% PercorsiUldio Calatonaca
Roma, lo dico subito, nell’ultima trentina d’anni è cambiata poco o nulla; o meglio lo ha fatto un po’ in male e un po’ anche in bene. Io, romano che trenta anni fa era ventenne, non capisco cosa è davvero peggiorato: mondezza trasporti sanità delinquenza⋯
 ⋯ Nessuna teoria scientifica è insostituibile
26% Michele MarsonetPercorsi
Tempo fa destò scalpore la notizia che al CERN si era dimostrata la possibilità da parte dei neutrini di superare la velocità della luce. Alcuni si affrettarono a commentare che è troppo presto per archiviare Einstein. Giustissimo, chi mai oserebbe negarl⋯
 ⋯ Imparare a pensare
25% David Foster WallacePercorsi
Quello che ancora non sapete è quanto sia alta la posta in gioco. Sono passati vent’anni da quando mi sono laureato e nel frattempo ho capito poco alla volta che il cliché secondo il quale le scienze umanistiche «insegnano a pensare» in realtà sintetizza ⋯
Francisco Goya  ⋯ Inés BilbatúaSenza senso e senza scopo
19% LibriThomas Bernhard
Grazie alla musica salvarsi ogni giorno di nuovo, tirarsi fuori da tutte le nefandezze e le cose disgustose, è questo il trucco, disse, ritrovare ogni giorno la salvezza grazie alla musica, ridiventare ogni giorno, di primo mattino, un vero essere umano c⋯
Istvan Sandorfi ⋯ Il Nessun luogo senza il Nulla
15% PercorsiRainer Maria Rilke
Con tutti gli occhi vede la creatura l’aperto. Soltanto i nostri occhi sono come rivolti indietro e messi intorno ad essa come trappole, intorno al suo libero fine. Quello che c’è fuori, noi lo sappiamo solo dal viso dell’animale; noi già voltiamo Il bamb⋯