Egon Schiele ⋯
Per me […] per me… Eh, ragazzi! Figli miei, miei piccoli porcellini, per me… In tutta la mia vita, non c’è stata mai una donna brutta, ecco la mia regola! Mi potete voi capire? Ma come potreste? Nelle vostre vene, invece del sangue, scorre ancora il latte, non siete ancora usciti dal guscio! Secondo la mia regola, si può trovare in ogni donna – che il diavolo mi porti! – qualcosa di estremamente interessante, qualcosa che non si troverà in nessun’altra; bisogna soltanto saperlo trovare, ecco il busillis! È un talento speciale! Per me non sono mai esistite donne brutte: basta che si tratti di una donna e si è già a metà dell’opera… Ma come potreste capire? Alle volte persino le vecchie zitelle hanno qualcosa che ti fa meravigliare di tutti gli imbecilli che le hanno lasciate invecchiare senza accorgersi di loro! Con una ragazza scalza, o una brutta, bisogna prima di tutto fare colpo, ecco come si deve fare. Non lo sapevi? Bisogna farla rimanere a bocca aperta fino a farla sentire completamente invasa dall’entusiasmo e dalla confusione, al pensiero che un signore simile si sia innamorato di una poveraccia come lei. Per fortuna al mondo ci sono – e ci saranno sempre – servi e signori, e ci saranno sempre anche simili sguattere con i relativi padroni, e per la felicità dell’esistenza non occorre altro!

Crediti
 • Fëdor Dostoevskij •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
La scrittura delle donne
673% ArticoliCixous HélèneSocietà
Héléne Cixous rilegge il saggio di Freud sulla Testa di Medusa per rivendicare il potere dell’écriture feminine, della scrittura femminile. Da terrificante e mostruosa, Medusa si trasforma in una figura sorridente e sovversiva in grado di destabilizzare l⋯
Il caso Nietzsche
670% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Sapere di non essere
339% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
236% ArticoliPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
Il Codice di Hammurabi
205% ArticoliStorieWikipedia
Quando Anu il Sublime, Re dell’Anunaki, e Bel, il signore di Cielo e terra, che stabilirono la sorte del paese, assegnarono a Marduk, il pantocratore figlio di Ea, Dio della giustizia, il dominio su ogni uomo sulla faccia della terra, e lo resero grande f⋯