Non tutto d’un pezzo

Non vado mai a pezzi, perché non sono mai tutto intero.


Crediti
 • Andy Warhol •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
134% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯
Egon Schiele ⋯ Selbstbildnis aktMedici della civilizzazione
112% FilosofiaGilles DeleuzeSchiele Art
Il mondo originario è un puro sfondo, o piuttosto un senza-sfondo fatto di materie non-formate, pezzi o abbozzi, attraversato da funzioni non-formali, atti o dinamismi energetici che non rinviano nemmeno a soggetti costituiti. I personaggi vi sono come al⋯
Egon Schiele ⋯ Dialogo Zen
98% FilosofiaMujū IchienSchiele Art
Gli insegnanti di Zen abituano i loro giovani allievi a esprimersi. Due templi Zen avevano ciascuno un bambino che era il prediletto tra tutti. Ogni mattina uno di questi bambini, andando a comprare le verdure, ncontrava l’altro per la strada. «Dove vai?»⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
46% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso Il piacere del testo analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a leggere fino a farsi del male! Fino⋯
Egon Schiele ⋯ Musa
44% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Era più bella del sole e io non avevo ancora sedici anni. Ventiquattro ne sono passati ed è ancora al mio fianco. A volte la vedo camminare sulle montagne: è l’angelo custode delle nostre preghiere. È il sogno che ancora ritorna con la promessa e il fisch⋯
Egon Schiele ⋯ Standing Girl, back viewPreferisco leggere per terra
37% Ingeborg BachmannSchiele Art
I libri? Sì, leggo molto, ho sempre letto molto. No, non so se ci intendiamo. Preferisco leggere per terra, anche a letto, quasi sempre sdraiata, no, qui non si tratta tanto dei libri, ha a che fare soprattutto con la lettura, col nero sul bianco, con le ⋯