Non è facile invecchiare con garbo
Bisogna accertarsi della nuova carne, di nuova pelle, di nuovi solchi, di nuovi nei. Bisogna lasciarla andare via, la giovinezza, senza mortificarla in una nuova età che non le appartiene, occorre far la pace con il respiro più corto, con la lentezza della rimessa in sesto dopo gli stravizi, con le giunture, con le arterie, coi capelli bianchi all’improvviso, che prendono il posto dei grilli per la testa. Bisogna farsi nuovi ed amarsi in una nuova era, reinventarsi, continuare ad essere curiosi, ridere e spazzolarsi i denti per farli brillare come minuscole cariche di polvere da sparo. Bisogna coltivare l’ironia, ricordarsi di sbagliare strada, scegliere con cura gli altri umani, allontanarsi dal sé, ritornarci, cantare, maledire i guru, canzonare i paurosi, stare nudi con fierezza. Invecchiare come si fosse vino, profumando e facendo godere il palato, senza abituarlo agli sbadigli. Bisogna camminare dritti, saper portare le catene, parlare in altre lingue, detestarsi con parsimonia.
Non è facile invecchiare, ma l’alternativa sarebbe stata di morire ed io ho ancora tante cose da imparare.

Crediti
 • Cecilia Resio •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ The Young Mother(Ne)anche le stelle muoiono…
55% FilosofiaSchiele ArtSøren Kierkegaard
Quando il pericolo è così grande che la morte è divenuta la speranza, allora la disperazione nasce venendo a mancare la speranza di poter morire. In quest’ultimo significato la disperazione è chiamata la malattia mortale: quella contraddizione penosa, que⋯
Egon Schiele ⋯ Ogni cosa è uguale a ogni altra cosa
44% Lao TzuSchiele Art
L’ego dice che il mondo è vasto, e che il particelle che lo costituiscono sono molto piccole. Quando le particelle minuscole aderiscono, si dice, il vasto mondo appare. Quando il mondo vasto si disperde, si dice, le minuscole particelle appaiono. L’ego è ⋯
Egon Schiele ⋯ Concetti della mente
42% FilosofiaLao TzuSchiele Art
Le minuscole particelle che compongono il vasto universo non sono affatto minuscole. Né è vasto il vasto Universo. Questi sono concetti della mente, che è come un coltello, sempre pronto ad intaccare il Tao, cercando di renderlo afferrabile e gestibile. M⋯
Egon Schiele ⋯ La polvere e il vento
41% PoesieSchiele ArtWirton Arvel
L’amore immenso, ma evanescente la vita che piano si consuma la polvere e il vento I giorni in cui sono polvere e i giorni in cui sono vento A spasso fra i sogni come il re dei mondi Vagabondo della vita a mendicare l’amore Ma oggi sono il vento che fa da⋯
Egon Schiele ⋯ Le guide delle greggi
31% Álvaro MutisPoesieSchiele Art
È doveroso lanciarsi alla scoperta di nuove città. Ci attendono razze generose. I pigmei meticolosi. I grassocci e imberbi indiani della selva, asessuati e bianchi come i serpenti delle paludi. Gli abitanti delle piane più alte del mondo, stupiti dinanzi ⋯
Egon Schiele ⋯ Non c’è stata mai una donna brutta
30% Fëdor DostoevskijSchiele Art
Per me per me… Eh, ragazzi! Figli miei, miei piccoli porcellini, per me… In tutta la mia vita, non c’è stata mai una donna brutta, ecco la mia regola! Mi potete voi capire? Ma come potreste? Nelle vostre vene, invece del sangue, scorre ancora il latte, no⋯