Egon Schiele ⋯ Reclining woman
Voler togliere il dubbio dalle nostre teste è come volere togliere l’aria ai nostri polmoni. Io non pretendo affatto d’aver risposte chiare e precise ai problemi del mondo (per questo non faccio il politico), ma penso sia utile mi si lasci dubitare delle risposte altrui e mi si lasci porre oneste domande. In questi tempi di guerra non deve essere un crimine parlare di pace.

Crediti
 • Tiziano Terzani •
 • Lettere contro la guerra •
 • SchieleArt •  Reclining woman • 1913 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Domande legittime
145% Heinz von FoesterSchiele Art
La prima convinzione può essere illustrata dalla Metafora dell’imbuto di Norimberga che trae origine da un incisione su legno del diciassettesimo secolo dove si vede una sedia sulla quale è seduto un ragazzo che in testa ha un buco nel quale è infilato un⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portrait with red hair and striped oversleevesQuestioni incomprensibili e prive di interesse
62% FilosofiaPierre HadotSchiele Art
I non filosofi generalmente considerano la filosofia un linguaggio astruso, un discorso astratto, che un piccolo gruppo di specialisti, l’unico in grado di capirlo, sviluppa senza scopo intorno a questioni incomprensibili e prive di interesse, un’occupazi⋯
Egon Schiele ⋯ Donna seduta con un corsetto e stivaliTi vogliono bene
55% Marisina VescioPoesieSchiele Art
Le persone ti vogliono bene solo se puoi essere loro utile in qualche modo. Disegni qualcosa che a loro può tornare utile, ti vogliono bene. Cucini qualcosa che a loro può tornare utile, ti vogliono bene. Dici qualcosa che a loro può tornare utile, ti vog⋯
Egon Schiele ⋯ Braciere dell’egoismo
47% Georges BatailleSchiele Art
La negazione degli altri, nel suo punto estremo, diviene negazione di se stessi. Nella violenza di questo movimento il godimento personale non conta più, conta soltanto il crimine, e poco importa chi ne sia la vittima: importa solo che il crimine raggiung⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
41% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
Egon Schiele ⋯ Dubitare presuppone già la certezza
41% AforismiLudwig WittgensteinSchiele Art
Chi volesse dubitare di tutto, non arriverebbe neanche a dubitare. Lo stesso giuoco del dubitare presuppone già la certezza.