Non esiste nessun domani
Non si pensa davvero al domani, quando si trascorrono insieme lunghi pomeriggi da cui si riemerge tramortiti e stupefatti, torpidi ed esaltati per l’incanto tessuto da impercettibili, precisissime sensazioni – di comprensione, di vicinanza, di paure antiche che si sgretolano davanti alla certezza che c’è chi le capisce, le abbraccia, le vede e le accetta. Quando, all’inizio di un amore, ogni pomeriggio passato insieme si spalanca così al possibile, al mondo, al tempo tutto intero, non esiste nessun domani, non si pensa a risvegli imminenti, non ci si ripete quanto sia necessario programmare, progettare, aggiustare.

Crediti
 Ilaria Gaspari
 Ragioni e sentimenti
 Pinterest •   • 




Quotes per Ilaria Gaspari

E capì allora un'altra cosa, che ancora non aveva messo a fuoco: che in amore non ci si può tutelare, e nessuno è davvero al riparo. Non ci sono assicurazioni né rassicurazioni: si capisce che è amore quando tuffarsi senza rete sembra più divertente che spaventoso. Quando l'amore non c'è, o quando finisce, il rischio appare improvvisamente enorme, terrificante, una voragine. Ma se c'è l'amore, del pericolo si ride. Che strano.  Ragioni e sentimenti

I paradossi di Zenone mi insegnano che può anche essere un errore sovrapporre al tempo una freccia, credere di vederlo scorrere sempre in una direzione, dritto verso un obiettivo. E che ci derubiamo del tempo, della piccola perfetta finitezza degli istanti, quando lo proiettiamo tutto in avanti, quando immaginiamo di vederlo correre; quando pensiamo a quel che punta la freccia e non, invece, a cosa la sostenga nel punto in cui si trova.  Esercizi filosofici per il buon uso della vita