ee57DF1Wi3B4kK
Ogni sforzo, qualunque sia il fine e verso cui tende, nel manifestarsi subisce le deviazioni che la vita gli impone; diventa un altro sforzo, serve altri fini, talora porta a termine il contrario stesso di quanto aveva preteso di realizzare. Solo uno scopo infimo vale la pena, perché solo uno scopo infimo si può realizzare per intero. Se voglio impiegare i miei sforzi per ottenere una fortuna, potrei in qualche modo ottenerla; lo scopo è infimo, come tutti i fini quantitativi, personali o no, ed è raggiungibile e verificabile.
Ma come potrò realizzare l’intento di servire la mia patria, o allargare la cultura umana, o migliorare l’umanità? Non posso avere la certezza dei processi e neanche verificarne le finalità; […]

Crediti
 • Fernando Pessoa •
 • Il libro dell'inquietudine •
 • SchieleArt • Heritage Images Self-Portrait in Yellow Vest • 1914 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Dead City III (City on the Blue River)Parla Ipolit, un malato terminale di tisi
56% Fëdor DostoevskijSchiele Art
Evidentemente la mia convinzione che per due settimane non valga la pena di soffrire o abbandonarsi ad alcuna sensazione, ha avuto la meglio sulla mia natura e forse dirige tutti i miei sentimenti. Ma è proprio vero? È forse vero che la mia natura è stata⋯
Egon Schiele ⋯ Posto alla solidarietà umana
51% Luigi MolinariSchiele Art
L’uomo libero non ha bisogno né di leggi né di autorità. L’organizzazione futura si baserà sul libero accordo di essere vincolati unicamente da un sentimento di reciproco rispetto per la dignità umana. Speciali simpatie, tendenze particolari ad un determi⋯
Egon Schiele ⋯ Realizza il tuo scopo e fermati
48% Lao TzuPoesieSchiele Art
Chi guida un governante sulla via del Tao non cerca di imporsi al mondo con la forza delle armi. Queste azioni si ritorcono contro chi le compie. Dove sono passati gli eserciti crescono i rovi e la guerra è seguita da anni di carestia. Realizza il tuo sco⋯
Egon Schiele ⋯ The wavesCos’ha la morte che non va?
40% CinemaSchiele ArtTom Shadyac
‘ Di cosa abbiamo così mortalmente paura? Perché non trattare la morte con un po’ di umanità e dignità e decenza e, Dio non voglia, perfino di umorismo? Signori, il vero nemico non è la morte. Vogliamo combattere le malattie? Combattiamo la più terribile d⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portrait with red hair and striped oversleevesQuestioni incomprensibili e prive di interesse
38% FilosofiaPierre HadotSchiele Art
I non filosofi generalmente considerano la filosofia un linguaggio astruso, un discorso astratto, che un piccolo gruppo di specialisti, l’unico in grado di capirlo, sviluppa senza scopo intorno a questioni incomprensibili e prive di interesse, un’occupazi⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
38% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯