Egon Schiele  ⋯ Female act with a yellow cape

L’oggetto dell’arte non è riprodurre la realtà, ma creare una realtà della stessa intensità.


Crediti
 • Alberto Giacometti •
 • SchieleArt •  Female act with a yellow cape •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ Personaggio nel mondo
107% Henry MillerSchiele Art
Il personaggio interessa Dostoevskij non come un elemento della realtà che possiede determinati e stabili segni socialmente tipici e individualmente caratteriologici, non come figura determinata che nasce da tratti univoci e oggettivi che nel loro insieme⋯
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
89% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
Egon Schiele ⋯ Wally in roter bluseLa grande arte fa il vuoto
86% Camille DumouliéSchiele Art
La grande arte non è nella mancanza, la grande arte fa il vuoto. Non nasce dal Nulla, ma, al contrario, da una potenza inaudita di vita che spezza tutte le catene dell’evoluzione e della storia, dell’essere e della presenza. Nel mondo troppo pieno di disc⋯
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
83% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
Egon Schiele ⋯ MeloniUnità primitiva del soggetto
67% Étienne GilsonSchiele Art
Ecco anche perché il realista non chiede mai alla conoscenza di generare l’oggetto, sapendo che senza un oggetto non ci sarebbe alcuna conoscenza. Al pari dell’idealista, egli fa uso della sua capacità di riflessione, ma mantenendola nei limiti della real⋯
Egon Schiele ⋯ Un mondo a misura d’uomo
62% Milan KunderaSchiele Art
Immaginiamo di vivere per qualche istante all’interno di un mondo che va a rallentatore. Nella normalissima passeggiata quotidiana, che ci porta da casa alle attività di ogni giorno, calati in una tediosa, soporifera routine di movimenti, orari e scorci, ⋯