⋯
Io mi sono prescritto di osar dire tutto quello che oso fare. La peggiore delle mie azioni e qualità non mi sembra tanto brutta quanto trovo brutto e vile il non osar confessarla. Ognuno è discreto nella confessione, lo si dovrebbe essere nell’azione. Chi si costringe a dire tutto, si costringerebbe a non far nulla di ciò che si è costretti a tacere. Bisogna vedere il proprio vizio e studiarlo per ridirlo. Quelli che lo nascondo agli altri, lo nascondono generalmente a se stessi. E non lo ritengono abbastanza nascosto se lo vedono; lo sottraggono è lo mascherano alla loro stessa coscienza.

Crediti
 • Michel de Montaigne •
 • Pinterest •   •  •

Similari
 ⋯ La scrittura delle donne
226% ArticoliCixous HélèneSocietà
Héléne Cixous rilegge il saggio di Freud sulla Testa di Medusa per rivendicare il potere dell’écriture feminine, della scrittura femminile. Da terrificante e mostruosa, Medusa si trasforma in una figura sorridente e sovversiva in grado di destabilizzare l⋯
 ⋯ Dall’autorganizzazione alla comunizzazione
184% ArticoliAutori VariPolitica
Designare la rivoluzione come comunizzazione è dire questa cosa abbastanza banale, che l’abolizione del capitale è l’abolizione di tutte le classi, compreso il proletariato, e non la sua liberazione, il suo ergersi a classe dominante che organizza la soci⋯
 ⋯ Vogliate essere liberi, e lo sarete!
111% Michail BakuninPolitica
Cari compagni, vi ho detto la volta scorsa che due grandi avvenimenti storici avevano fondato la potenza della borghesia: la rivoluzione religiosa del sedicesimo secolo, conosciuta col nome di Riforma, e la grande Rivoluzione politica del secolo scorso. Ho⋯
Kim Jong IlSul ruolo della coscienza delle masse
71% Kim Jong IlPolitica
Il nostro socialismo valorizza al massimo grado la coscienza dell’uomo. La coscienza è un attributo fondamentale dell’uomo, e garantisce il suo Chajusong e la sua creatività. Nel corso della storia essa è stato oggetto di aspre controversie fra il campo d⋯
⋯ Simón Bolívar ⋯Manifesto di Cartagena
71% ArticoliSimón BolívarSocietà
Memoria indirizzata ai cittadini della nuova Granada da un caraqueño Liberare la nuova Granada dalla sorte del Venezuela e redimere questa da ciò che patisce, sono gli obiettivi che mi sono proposto in questa memoria. Degnatevi, oh miei concittadini, di a⋯
 ⋯ Il pensiero eterocentrico
61% ArticoliMonique WittigSocietà
Negli ultimi venti anni, il linguaggio ha dominato i sistemi teorici e le scienze umanistiche, penetrando così, nelle discussioni politiche dei movimenti delle lesbiche e di liberazione delle donne. Si tratta di un campo politico importante, in cui entra ⋯