⋯  ⋯

Un omaggio a Pier Paolo Pasolini, e chiederei anche scusa, ma stavolta l’obbrobrio è di un regista americano, e questo è ancor più grave visto l’impegno e la bravura che mettono sempre e comunque; sarà l’aria che tira in Italia non so, mettiamola così, ma se non fosse per gli scritti di Pasolini, sto film sarebbe na monnezza, mi spiace, mancanza di rispetto a chi manca di rispetto.

La vera morte sta nel non essere più compresi.

Crediti
 • Pier Paolo Pasolini •
 • Pinterest •   •  •

Similari
  ⋯ Roma Town Site
71% PercorsiUldio Calatonaca
Roma, lo dico subito, nell’ultima trentina d’anni è cambiata poco o nulla; o meglio lo ha fatto un po’ in male e un po’ anche in bene. Io, romano che trenta anni fa era ventenne, non capisco cosa è davvero peggiorato: mondezza trasporti sanità delinquenza⋯
  ⋯ Io so
66% ArticoliPier Paolo PasoliniPolitica
Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato “golpe” (e che in realtà è una serie di “golpe” istituitasi a sistema di protezione del potere). Io so i nomi dei responsabili della strage di Milano del 12 dicembre 1969. Io so i nomi dei respons⋯
 ⋯ Tutto non è altro che aria
33% PercorsiThomas Bernhard
Prima che si ritirasse in camera sua, «non per dormire, ma solo per piangere tra me e me nel silenzio dell’orrore, per singhiozzare dentro di me», come diceva lui, disse: «Come s’è disgregata ogni cosa, come s’è dissolta, come si sono dissolti tutti i pun⋯
 ⋯ Sviluppo e progresso
32% Pier Paolo PasoliniTesti
Ci sono due parole che ritornano frequentemente nei nostri discorsi, anzi, sono le parole chiave di questi. Queste due parole sono «sviluppo» e «progresso». Sono due sinonimi? E se non sono due sinonimi, indicano due momenti diversi di uno stesso fenomeno⋯
 ⋯ Sport e Poesia
28% ArticoliPier Paolo Pasolini
Quando la passione è profonda le parole sono passaggi in quello che è il movimento reale e dinamico. Ed è così, che ogni cosa, anche se sconosciuta, anzi, forse proprio per questo, esplode in tutto il suo fascino ed è goal! Il football è un sistema di seg⋯
 ⋯ Recensione di Pier Paolo Pasolini
27% ArticoliPier Paolo Pasolini
Un giovane uomo di ventitré anni – un bel ragazzo anche se così pallido e magro – è “traumatizzato” dall’amore della madre (e per ampliazione, della sorella). La situazione è, per noi, classica: si tratta di una passione infantile edipica. Egli è rimasto ⋯