Ominidi non necessariamente sterminatoriNel cespuglio lussureggiante degli ominidi si scopre che specie ritenute sequenziali hanno in realtà avuto lunghissimi periodi di evoluzione parallela e, a quanto pare, pacifica. Homo ergaster convisse per quasi un milione di anni con almeno due specie diverse di parantropi, il Paranthropus robustus dell’Africa meridionale e il Paranthropus boisei dell’Africa orientale.

Nel sito sudafricano di Swartkrans si trovano reperti di parantropi e di ergaster insieme nelle stesse grotte… Questa nuova convivenza ominide ha caratteristiche particolarmente impressionanti dal punto di vista morfologico ed evoluzionistico.

Il confronto fra il cranio di Homo ergaster, visibilmente pre-umano, e il cranio di un parantropo, decisamente arcaico e simile a quello di un gorilla attuale, è molto istruttivo. Si tratta di due forme di ominidi radicalmente diverse per anatomia, comportamento, dieta, organizzazione sociale…

Sembrerebbe una sfida evolutiva impari, eppure hanno vissuto insieme, negli stessi territori, per centinaia di millenni.

Non necessariamente le forme di Homo sono colpevoli dell’estinzione degli australopitechi e dei parantropi per mezzo di una competizione diretta per le risorse.

Crediti
 Telmo Pievani
 Homo sapiens e altre catastrofi
 Pinterest • Gustave Doré  • The Dore Gallery of Bible Illustrations




Quotes casuali

La morale è semplicemente l'atteggiamento che adottiamo nei confronti di individui che personalmente non ci piacciono.Oscar Wilde
Nulla è più dolce che amore, e qualunque altra gioia
viene dopo: anche il miele io sputo dalla bocca.
Nosside dice così. Chi non è nel cuore di Cipride,
non sa che rose siano i fiori della dea.
Nosside di Locri
Ciò che si accetta per fede sulla base della rivelazione divina non può essere contrario alla conoscenza naturale... Dio non può indurre nell'uomo un'opinione o una fede contro la conoscenza naturale... tutti gli argomenti contro la fede non procedono rettamente dai primi principii per sé noti.Tommaso d'Aquino
Summa contra Gentiles