Opposizione esistenzialistica

La relazione fra questo orientamento e un ambiente ormai privo di senso è data dall’opposizione esistenzialistica fra autenticità e inautenticità. L’Heidegger parla dello stato di inautenticità, di tramortimento di copertura di se stessi o di fuga da se stessi proprio al trovarsi, all’esser gettati nell’anòdina esistenza pubblica quotidiana con le sue evidenze, le sue chiacchiere, i suoi equivoci, i suoi grovigli, le sue utilità, le sue forme di tranquillizzazione e di deiezione, con le sue diversioni evasionistiche. L’essere autentico si annuncia e si propone quando si sente il nulla quale sottofondo di quell’esistenza e si è richiamati al problema del proprio essere più profondo, di là dall’Io sociale e dalle sue categorie.

Crediti
 • Julius Evola •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
 ⋯ ⋯ La realtà della palingenesi
85% ArticoliJulius Evola
Vivi come se dovessi morire domani e pensa come se non dovessi morire mai. • Julius Evola • Prima di passare a trattar partitamente dell’«Arte Regia», è opportuno fissare nei termini più netti il suo carattere di realtà. Sarebbe assai lontano dal comprend⋯
Egon Schiele ⋯ Two girls - Loving coupleMi fa orrore la musica di sottofondo
74% Amélie NothombSchiele Art
C’è gente abbastanza sfortunata da trovare l’amore della sua vita, lo scrittore della sua vita, il filosofo della sua vita, ecc. È ovvio che diventeranno dei rincoglioniti. A me era capitato di peggio: avevo incontrato la musica della mia vita. Nonostante⋯
Mauro ColomboUna nuova verità, un nuovo sistema nasce
51% FilosofiaJulius Evola
Nella vita di alcuni uomini vi sono momenti in cui sentono vacillare tutte le loro certezze, venir meno tutte le loro luci, tacere le voci delle passioni e degli affetti e di quanto altro anima e muove la loro esistenza. Ricondotto al proprio centro, l’in⋯
Egon Schiele ⋯ Self-portraitL’orizzonte intellettuale dell’uomo
37% Arthur SchopenhauerFilosofiaSchiele Art
Se si considera fino in fondo quanto sia grande e coinvolgente il problema di questa nostra esistenza così ambigua, tormentata, effimera e simile al sogno – talmente grande e coinvolgente da mettere in ombra e nascondere tutti gli altri problemi e obietti⋯
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
36% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
Egon Schiele ⋯ Rievochiamo il passato per fermarlo
26% Michel FoucaultSchiele ArtSocietà
Il cinismo non è stato solo la forma di un richiamo insolente, grossolano e rudimentale alla questione della vita filosofica. Ha sollevato una questione molto seria, o piuttosto, ha dato il suo taglio al tema della vita filosofica ponendo la seguente doma⋯