Gustave Doré ⋯ Sansone uccide il leone
Diverse lingue, orribili favelle,
parole di dolore, accenti d’ira,
voci alte e fioche, e suon di man con elle
facevano un tumulto, il qual s’aggira
sempre in quell’aura sanza tempo tinta,
come la rena quando turbo spira.

Crediti
 • Dante Alighieri •
 • Pinterest • Gustave Doré Sansone uccide il leone • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
Egon Schiele ⋯ Crouching Nude GirlSilenziosa luna
41% Giacomo LeopardiPoesieSchiele Art
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga Di mirar queste valli? Somiglia alla tu⋯
Gustave Doré ⋯ Conversione di SaulGuardando nel suo Figlio con l’Amore
40% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Guardando nel suo Figlio con l’Amore che l’uno e l’altro etternalmente spira, lo primo e ineffabile Valore quanto per mente e per loco si gira con tant’ ordine fé, ch’esser non puote sanza gustar di lui chi ciò rimira.
Egon Schiele ⋯ Vicino alla scogliera
33% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
In alberghi che somigliavano a organismi viventi. In alberghi come l’interno di un cane da laboratorio. Affondati nella cenere. Il tipo che, seminudo, suonava in continuazione la stessa canzone. E una donna, la proiezione olografica di una donna, usciva s⋯
Gustave Doré ⋯ E qual è quei che volontieri acquista
30% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
E qual è quei che volontieri acquista, e giugne ‘l tempo che perder lo face, che ‘n tutti suoi pensier piange e s’attrista; tal mi fece la bestia sanza pace, che, venendomi ‘ncontro, a poco a poco mi ripigneva là dove ‘l sol tace.
⋯ Aëla Labbé ⋯Veduta
28% Paul ValéryPoesie
Se declina la spiaggia, se l’ombra sull’occhio si consuma e piange se l’azzurro è lacrima, così pura, al sale dei denti, affiora il fumo vergineo o l’aria che culla in sé poi spira verso l’acqua, su un mare assopito nel suo impero Colui che senza udirle c⋯
Gustave Doré ⋯ Daniel nella tana del leoneSimilitudine in Dante
26% AforismiDoré GalleryEmilio Alessandro Panaitescu
La similitudine in Dante, pur nella sua immediatezza e nel suo realismo, si carica sempre di accenti morali.