Panorama urbano di Vienna, con la Karlskirche sullo sfondo a sinistra
Il dipinto intitolato Wiener Häuserlandschaft, im Hintergrund links die Karlskirche di Egon Schiele, eseguito nel 1908 con olio su cartone, è un ritratto della città di Vienna con la chiesa di San Carlo Borromeo in secondo piano a sinistra. Il dipinto è firmato Schiele in basso a sinistra e datato 09 in modo errato, probabilmente da un’altra mano. Sul retro del cartone è presente un’etichetta che indica il nome di Arnold Landsberger e l’indirizzo Wien, I., Operngasse No. 4.

Il dipinto è passato attraverso diverse collezioni, tra cui quella di Leopold Popper a Vienna negli anni ’30 e quella di Adolph D. Klarmann a Filadelfia negli anni ’60. È stato venduto all’asta da Dorotheum in diverse occasioni.

In passato, la location del dipinto è stata identificata erroneamente come Klosterneuburg da Otto Kallir, ma in realtà rappresenta la vista dallo studio di Schiele a Vienna, situato al Kurtzbauergasse 6.

Il dipinto mostra una vista tipica della città di Vienna dell’epoca, con la chiesa di San Carlo Borromeo in lontananza e gli edifici storici della città in primo piano. La tecnica di Schiele utilizzata è tipica del suo stile, caratterizzata da un uso deciso del colore e della linea.

Il dipinto è un’interessante testimonianza della vita dell’artista nella città in cui è cresciuto e ha lavorato per gran parte della sua vita. La rappresentazione delle case e dei palazzi, insieme alla vista della chiesa di San Carlo Borromeo, offre uno spaccato della città che Schiele ha visto ogni giorno dalla finestra del suo studio.

Crediti
 Joe Conta
 Disegni di Schiele
 SchieleArt •  Vienna Townscape, with Karlskirche in the Background to the Left •