⋯
Non era bene pensare, non era bene nemmeno provare dei sentimenti. Lucy rinunciò a capire se stessa e si unì al grande esercito degli ottenebrati, che non seguono né il cuore né il cervello, e marciano verso il loro destino sotto le insegne del luogo comune. Quell’esercito pullula di anime buone e pie. Ma si sono arrese all’unico nemico che conti, il nemico interiore. Hanno peccato contro la passione e la verità, e si affannano veramente contro la virtù. Col passare degli anni diventano oggetto di critica, la loro bontà, la loro pietà, mostrano le crepe, la loro arguzia diventa cinismo, il loro altruismo ipocrisia; dovunque vadano provano e producono malessere. Hanno peccato contro Eros e Pallade Atena, e sarà il normale corso della natura, non l’intervento di una divinità celeste, a vendicare quelle divinità alleate.

Crediti
 • Edward Morgan Forster •
 • Pinterest •   •  •

Similari
Cosa intendo quando dico solo libertà?
25% Osho RajneeshPercorsi
La libertà può essere di tre tipi, e quei tre tipi devono essere capiti bene. Il primo è la libertà da, il secondo è la libertà per, ed il terzo è soltanto libertà – né da né per. Il primo, libertà da, è una reazione: è orientata al passato; stai lottando⋯
Imparare a pensare
21% David Foster WallacePercorsi
Quello che ancora non sapete è quanto sia alta la posta in gioco. Sono passati vent’anni da quando mi sono laureato e nel frattempo ho capito poco alla volta che il cliché secondo il quale le scienze umanistiche «insegnano a pensare» in realtà sintetizza ⋯
Chi sono gli eroi?
19% AnonimoPercorsi
Di certo, a questi non escono raggi dagli occhi né hanno superpoteri. Gli eroi sono ordinari, persone correnti come me e te; l’unica cosa che li distingue, è il loro coraggio, la compassione, la dignità e l’integrità di fronte ad una situazione ingiusta, ⋯
Il declino della violenza
19% Percorsi
L’idea che gli esseri umani possano essere pacifici per natura e che siano stati corrotti poi, da quelle che sono le istituzioni moderne, non regge molto, a sentire gli scienziati sociali, per quanto riguarda la violenza; infatti, il professore di psicolo⋯
Costruzione della storia
19% AnonimoPercorsi
Sembrerebbe che le belle dichiarazioni delle società o delle nazioni, che si riuniscono e fanno bellissimi manifesti, non servono quando bisogna frenare a chi ammazza. Occorre che chi ammazza non si guidi dai manifesti delle buone coscienze. Le buone cosc⋯
L’amore ai tempi dell’Aids
19% Aldo BusiPercorsi
L’amore ai tempi dell’Aids è come l’amore ai tempi del colera: meno ne fai più ti passa la voglia di farlo, più ne fai e più ti viene la voglia di farlo. L’amore ai tempi dell’Aids è l’amore in un tempo qualsiasi: scuse buone per non fare all’amore ce ne ⋯