Egon Schiele ⋯ Lady in orange red dress

Il compito non è vedere quanto nessuno ha visto ancora, ma pensare quello che ancora nessuno ha pensato su ciò che tutti vedono.


Crediti
 • Arthur Schopenhauer •
 • SchieleArt •  Lady in orange red dress • 1910 •

Similari
Egon Schiele ⋯ Valorizza quello che puoi dare
81% AnonimoSchiele Art
Umano, vedo che stai piangendo perché è arrivato il mio momento. Non piangere, per favore, ti voglio spiegare alcune cose. Tu sei triste perché me ne sono andato, ma io invece sono felice perché ti ho conosciuto. Quanti come me ogni giorno muoiono senza a⋯
Egon Schiele ⋯ LL’abbraccio: opera che parla ai nostri giorni
58% ArticoliDaniel di SchulerSchiele Art
A bocca aperta. Sara rimasto così, Gustav Klimt, vedendo quei fogli dell’album. Come Perugino quando Raffaello gli avrà mostrato quel che papà gli aveva insegnato. Come chi avrà sentire suonare l’ancor più giovane Mozart. Come tutti quelli cui capita di t⋯
Egon Schiele ⋯ L’impulso esserico
56% Georges Ivanovič GurdjieffSchiele Art
Nella maggioranza degli abitanti del pianeta Terra è presente lo strano bisogno di ciò che essi chiamano “pavoneggiarsi” e di provocare negli altri l’espressione dell’impulso esserico detto “meraviglia”. Per via di questo strano bisogno, essi provano sodd⋯
Egon Schiele ⋯ HermitsVedere il nuovo
51% AforismiErwin SchrödingerSchiele Art
Il compito non è tanto di vedere ciò che nessun altro ha ancora visto; ma pensare ciò che nessun altro ha ancora pensato, riguardo a quello che chiunque vede.
Egon Schiele ⋯ L’assassino vuole vedere se stesso ucciso
50% Cesare PaveseSchiele Art
L’assassino sopravvive alla vittima perché vuole vedere che è se stesso, quello che voleva uccidere. Quella notte, prima di scendere a Oakland, andai a fumare una sigaretta sull’erba, lontano dalla strada dove passavano le macchine, sul ciglione vuoto. No⋯
Egon Schiele ⋯ La visita al convalescente
49% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
È il 1976 e la Rivoluzione è stata sconfitta ma noi ancora non lo sappiamo. Abbiamo 22, 23 anni. Io e Mario Santiago camminiamo lungo una strada in bianco e nero. Alla fine della strada, in un palazzo che sembra uscito da un film degli anni Cinquanta c’è ⋯