amt236yA7M3bPA2
Il destino diventa un problema soltanto sullo sfondo del pensiero linguistico-causale. È per prima la ragione che porta con sé come conseguenza l’idea del destino. La coscienza di sé si basa sulla coscienza dell’io e del mondo presi come due poli opposti. E in questa occasione l’uomo è costretto a constatare che non è in grado di accertare alcunché (un qualcosa). L’impulso, che lo porta alla causalità, originatosi dalla paura, si vorrebbe spiegar tutto ma non vi riesce. Da ciò deriva la “fede“, che nasconde le lacune della scienza.

Crediti
 • Oswald Spengler •
 • Pinterest • Jean-Auguste Dominique Ingres  •  •

Similari
Egon Schiele ⋯ SunflowerL’essenza del testo
75% ArticoliElena CarusoLinguaggioSchiele Art
Barthes attraverso “Il piacere del testo” analizza le ragioni che spingono il lettore ad avvicinarsi ad un testo con un atteggiamento cannibalesco, quasi ne volesse divorare il tessuto, l’essenza. Cosa spinge il lettore a “leggere fino a farsi del male! F⋯
 ⋯ Private unità di misura
50% Oswald SpenglerPercorsi
Il destino, nella vita, viene spesso chiamato “caso”. La volontà di potenza dell’individuo ha nel caso il suo avversario: è il macrocosmo che s’erge sul microcosmo. Sul destino non si può “pensare” alcunché. Non ha alcun senso il tentativo operato dalla s⋯
 ⋯ Non vi è nulla al di fuori del testo
49% ArticoliDarin McNabbLinguaggio
Già si è detto tutto, ma siccome viviamo dimenticando, bisogna continuare a ripeterlo. La ripetizione non è innocente: produce nuovi effetti. Se si pensa al termine “postmoderno”, vengono rapidamente in mente persone come Nietzsche, Heidegger, Foucault e ⋯
 ⋯ Le aeternae veritates
44% Friedrich NietzscheLinguaggio
Il significato della lingua per l’evoluzione della cultura consiste nel fatto che in essa l’uomo pose un proprio mondo accanto all’altro, un luogo che egli riteneva tanto solido da potere, appoggiandosi ad esso, scardinare il resto del mondo e farsene sig⋯
Cosa vuole una donna?
40% Giuseppe AntonelliLinguaggio
“Un certo Hegel” dice Lacan nel Seminario XVII su Il rovescio della psicoanalisi “ha articolato che essa gli viene svelata dal lavoro del servo. Solo che questo discorso di Hegel è un discorso da padrone”. E più avanti: “La filosofia ha giocato il ruolo d⋯
Loui Jover ⋯ Considerazioni su scrittura e libertà
36% ArticoliGianmarco PinciroliLinguaggio
Kafka e Beckett tra narratività e nichilismo Questo lavoro non è e non intende essere un contributo critico in senso stretto rispetto all’opera letteraria e drammatica di Beckett; intende, invece, provare a render conto di un’ipotesi interpretativa, circa ⋯