Gustave Doré ⋯ Naomi e le sue nuore
Per lor maladizion sì non si perde,
che non possa tornar, l’etterno amore,
mentre che la speranza ha fior del verde.

Crediti
 • Dante Alighieri •
 • Sull'amore, sulla speranza •
  • Manfredi: III, 133-135 •
 • Pinterest • Gustave Doré Naomi e le sue nuore • The Dore Gallery of Bible Illustrations •

Similari
Gustave Doré ⋯ Per me si va ne la città dolente
118% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Per me si va ne la città dolente, per me si va ne l’etterno dolore, per me si va tra la perduta gente. Giustizia mosse il mio alto fattore; fecemi la divina podestate, la somma sapïenza e ‘l primo amore. Dinanzi a me non fuor cose create se non etterne, e⋯
Gustave Doré ⋯ Il viaggio verso EmmausQuale allodetta che ‘n aere si spazia
48% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Quale allodetta che ‘n aere si spazia prima cantando, e poi tace contenta de l’ultima dolcezza che la sazia, tal mi sembiò l’imago de la ‘mprenta de l’etterno piacere, al cui disio ciascuna cosa qual ell’ è diventa.
Gustave Doré ⋯ LTermine d’etterno consiglio
48% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Vergine Madre, figlia del tuo figlio, umile e alta più che creatura, termine fisso d’etterno consiglio, tu sè colei che l’umana natura nobilitasti sì, che ‘l suo fattore non disdegnò di farsi sua fattura.
Egon Schiele ⋯ Crouching Nude GirlSilenziosa luna
47% Giacomo LeopardiPoesieSchiele Art
Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga Di mirar queste valli? Somiglia alla tu⋯
Egon Schiele ⋯ La francese
40% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Una donna intelligente. Una donna bella. Conosceva tutte le varianti, tutte le possibilità. Lettrice degli aforismi di Duchamp e dei racconti di Defoe. In genere con un autocontrollo invidiabile, Tranne quando era depressa e si ubriacava, Cosa che poteva ⋯
⋯ Monika Ekiert Jezusek ⋯Impazienza
33% PoesieRuth Patricia Rodríguez
Succede spesso che siamo quello che non vogliamo Succede quando ciò che desideriamo non raggiungiamo Seminiamo nel cortile alberi lontani dall’anima Per dire semplicemente che li abbiamo Per dire che la cosa importante era seminare. Succede spesso che ver⋯